9 agosto 2013 - Forlì, Cronaca, Brevi

Spacciava a Carpinello: preso e condannato

FORLÌ. 16 mesi di galera e 5mila e 400 euro di multa. È questa la pena inflitta ad un uomo, classe 1982, che spacciava droga nella piccola frazione di Carpinello.

La condanna è stata emessa per direttissima giovedì mattina. E vien da chiedersi se, a fronte del danno sociale creato dall'uomo con il suo veleno, una condanna così lieve fosse il massimo che il giudice poteva infliggergli. Soprattutto alla luce del fatto che, l'uomo, spaccio di droga a parte, non era affatto un cherubino: era già stato condannato, nel recente passato, per un'aggressione. E aveva nel suo curriculum anche un'altra condanna per droga. Definirlo recidivo è dire poco, insomma.

All'arresto si è arrivati dopo l'interessamento del comitato di quartiere di Carpinello-Villarotta, che ha segnalato alle forze dell'ordine l'esistenza del fenomeno. Subito sono partite le indagini, che hanno portato alla scoperta, in casa dell'uomo di settanta semi di canapa e di trentadue grammi di marijuana.

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.