26 luglio 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Brevi

Marijuana coltivata nell'abitazione, secondo caso in poche ore

FORLÌ. Due casi pressochè identici scoperti dalle forze dell'ordine a distanza di poche ore. Uno martedì a Cesena (vedi: http://goo.gl/50h9Ob ) e l'altro proprio ieri a Forlì. Nel primo caso, un 35enne che coltivava marijuana in garage. Nel secondo caso, un 25enne che la coltivava sul balcone.

Identico l'esito: arresto per coltivazione di sostanze stupefacenti. E, assai probabilmente, identiche anche le modalità grazie a cui sono state avviate le indagini: una segnalazione anonima. Magari, come nel primo caso, di un vicino di casa, insospettito da un odore sospetto.

Impossibile, per il 25enne arrestato ieri, negare l'evidenza: è stato colto in flagrante, proprio mentre si dedicava alla raccolta della sostanza psicotropa. Comunque il suo caso sarà esaminato lunedì prossimo. Al cesenate è stato dato un anno di arresti domiciliari senza condizionale.

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.