21 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società

I rifiuti, una risorsa Andrea

Collinelli (PD), "Una vera rivoluzione copernicana"

FORLIMPOPOLI - Riceviamo e pubblichiamo, in forma integrale, l'intervento di Andrea Collinelli consigliere comunale PD di Forlimpopoli riguardo alla gestione del sistema rifiuti del territorio forlivese.

"Quella che si sta per compiere in tema di rifiuti nel territorio forlivese è una vera e propria rivoluzione copernicana. Anni di fatiche, conquiste, armistizi, stanno per terminare con l'avvio di una fase completamente nuova: Forlì, Forlimpopoli, Bertinoro e gli altri dodici Comuni del comprensorio forlivese stanno per portare il servizio di raccolta e spazzamento da HERA ad una società “in house” distrettuale, una vera società pubblica che potrà fornire precisi indirizzi nella direzione di una nuova gestione dei rifiuti e della costruzione di un distretto del riciclo.
Il fatto che le prime delibere dei Comuni siano state votate in modo unanime mostra la precisa volontà di procedere da parte dei 15 Comuni verso la società del "post incenerimento". Si tratta di una grandissima soddisfazione. Hera non sarà più proprietaria dei rifiuti raccolti dai cittadini e non sarà più l’artefice del destino di queste materie “prime”. I cittadini torneranno i legittimi proprietari dei propri rifiuti e potranno scegliere il loro percorso che, ovviamente, sarà il riciclo.
Rammento che già ad aprile 2012 i Comuni di Forlì, Forlimpopoli  e la provincia Forlì-Cesena hanno assunto una delibera con la quale si intendeva realizzare nel comprensorio un “polo del riciclo”; per fare ciò è necessario essere proprietari dei rifiuti e sottrarli all’inceneritore; nel giro di un anno si giunge alla chiusura del cerchio.
Ora si dovrà procedere per centrare altri due obiettivi: occorre una “spinta urbanistica" veloce per la realizzazione dell’area; occorre poi un pool di imprenditori interessati a realizzare un’efficiente filiera del riciclo. Se consideriamo l’attuale crisi economica, con gli allarmanti dati relativi alla disoccupazione, questa branca della green economy può davvero rappresentare una prospettiva di sviluppo di qualità decisivo.
Coloro che hanno scommesso su questo percorso,  i Comuni e i cittadini di Forlimpopoli, Bertinoro, Forlì, i Sindaco Zoffoli, Zaccarelli, Balzani (e con lui l’Ass. Bellini) - sono amministratori coraggiosi, impegnati in una nuova visione delle politiche dei rifiuti, senza il timore di rivedere il monopolio dei rifiuti detenuto dalle multiutility. Si tratta di un bel segnale nella direzione di una politica che ricostruire e rafforza i legami di fiducia con i cittadini".

Collinelli Andrea

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.