20 giugno 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi, Società

Una lezione di italiano a cielo aperto

Laboratorio Mondo promuove uno "scambio culturale" sui luoghi della città

FORLI’ - Venerdì 21 giugno alle 18:30, presso il palco di fronte al palazzo comunale di Forlì in Piazza Saffi, prenderà il via il ciclo di serate "La Città Educante" realizzato da Comune di Forlì e Circoscrizione 3, all'interno dell'iniziativa "800 e 1 Impazza la Piazza".

Il ciclo è strutturato in tre serate, contraddistinte da  attività che annualmente l’Associazione di Promozione Sociale Laboratorio Mondo propone.

Nel corso del primo appuntamento si terrà una "Lezione di italiano a cielo aperto", pensata come momento conclusivo dei corsi iniziati a settembre 2012. “In questi mesi – spiegano dall’associazione - abbiamo proposto corsi base di lingua italiana e corsi di lingua italiana L2 per stranieri, e durante la serata alcuni nostri studenti racconteranno a noi e a tutta la cittadinanza, alcuni luoghi di Forlì per come li hanno conosciuti al loro arrivo. Vogliamo quindi capire i luoghi che hanno accolto la loro stanchezza e riempito le loro giornate, e interpretare ciò che loro hanno acquisito da questi luoghi”.Il punto di vista è però duplice, perché anche tutta la cittadinanza è invitata a raccontare quegli stessi luoghi per quello che sono storicamente o funzionalmente per la città di Forlì, proponendo uno scambio reciproco teso all'integrazione.

“Con questo progetto, vogliamo trasformare la piazza in un amplificatore per la cultura, le relazioni, lo scambio e la condivisione, in modo da spingere tutti a partecipare al cambiamento. Il nostro punto di vista innovativo sta proprio in questo obiettivo: ogni luogo può diventare spunto di riflessione per la comprensione del percorso di vita di tutti, e ritrovarci insieme a condividere le nostre esperienze e le nostre credenze, può innescare i meccanismi necessari alla creazione di una società più inclusiva”, concludono da Laboratorio Mondo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.