XVIIesima edizione della Festa Artusiana, si parte sabato 22 giugno

FORLIMPOPOLI. Nove giorni, centocinquanta tra laboratori e degustazioni, tre eventi speciali, venti incontri sulla cultura gastronomica italiana e sessanta punti di ristoro. Sono questi i numeri della Festa Artusiana 2013, che giunge alla sua diciassettesima edizione e che si terrà nel centro storico forlimpopolese dal 22 al 30 giugno. Il tema dominante di questa edizione è la cucina nostrana nel mondo. La cucina di ieri e di oggi, tra confronti, valutazioni e rivalutazioni.

Sarà infatti questo il tema affrontato domenica 23 giugno alle 18 e 30, nella conferenza che si terrà a Casa Artusi e a cui prenderanno parte Massimo Montanari dell'Università di Bologna), Simone Cinotto dell'Università di scienze gastronomiche, Pollenzo), Emanuela Scarpellini, docente all'Università di Milano), Margarita Fores di Casa Artusi Filippine e, in collegamento Skype dalla California, il Premio Artusi 2007 Gino Angelini. Insieme a loro, altri protagonisti della ristorazione italiana in collaborazione con l'associazione Cuochi italiani nel mondo diretta da Marco Medaglia.

Fellini. Particolarità di quest'anno, la proiezione del video “Il cibo nel cinema di Federico Fellini”, che sarà proiettato nel cortile della Rocca. Il grande regista amava disegnare e spesso buttava giù qualche schizzo su un foglio di carta per meglio spiegarsi ai suoi collaboratori.

ComunicArte. Sui camminamenti intorno alla Rocca saranno, invece, esposti i disegni della classe 3° A del liceo Carducci di Forlimpopoli che rappresentano graficamente il mondo del vino.

Laboratori.

Giuseppe Verdi. Nel bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, non poteva mancare, al cinema di Forlimpopoli che ne reca il cognome, lo spettacolo di danza “la doppia notte Aida e Tristan”, che verrà proiettato in diretta streaming dalla fondazione Teatro Comunale di Bologna ed è curato dalla compagnia Artemis Danza di Monica Casadei.

Eventi speciali. Sono tre gli eventi speciali di questa edizione della Festa Artusiana: il primo, in ordine di tempo, si terrà proprio il giorno dell'apertura. Sabato 22 giugno, alle ore 17, il fossato della Rocca ospiterà le celebrazioni del tredicesimo anniversario del gemellaggio Forlimpopopoli-Villeneuve-Loubet. Trenta ciclisti dell'Artusiana Bike e della società ciclistica Esvl di Villeneuve-Loubet percorreranno centosessanta chilometri dalla Francia a Forlimpopoli. Il gemellaggio conoscerà un secondo momento di riunione il 28 giugno alle 18 e 30 presso la Chiesa dei Servi.

Domenica 23 sarà il momento del terzo evento speciale, oltre alle due cerimonie di gemellaggio: la consegna del premio Marietta all'ambasciatrice della cucina italiana nelle Filippine Margarita Fores e al pasticcere Miro Mancini.

 

Per il programma completo della manifestazione, consultare: http://www.festartusiana.it/

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.