12 giugno 2013 - Forlì, Agenda, Eventi, Sport

Il Panathlon "fa la festa" a Fabrizio Borra

FORLI’ - Sarà una serata intinta di riconoscimento, curiosità e approfondimenti quella di giovedì 13 giugno al Panathlon Club di Forlì (Hotel della Città ore 20,30). Protagonista, un ospite da considerarsi gloria cittadina anche se forse ancora pochi lo sanno, uno che nel suo campo, la fisioterapia (o massofisioterapia), è uno dei numeri uno mondiali: Fabrizio Borra. Cinquantaduenne bresciano d’origine, forlivese d’adozione e relativa residenza dal 1990, Borra, proprio da Forlì, è stato crescente protagonista d’un campo così peculiare nello sport, al punto di legarsi ad autentiche icone di varie discipline,  fino a determinarsi, spesso, figura siamese a tanti campioni. L'esperienza, la tecnologia verso l'evidenza scientifica ed il continuo studio al servizio dell’atleta e delle stesse persone comuni da rieducare, recuperare, sono state le sue scialuppe di salvataggio sul mare agitato della salute e dei traumi da assorbire. Un percorso che, coi campioni, in considerazione della loro sofisticata  psicologia, si presenta sempre bisognoso d’un ruolo d’appoggio, che sappia entrare nelle menti, col fare dell’amico o dello psicologo aggiunto.

Fabrizio Borra lo ha svolto e lo svolge con la “facilità” che gli viene dal suo essere persona che fa  dell'umiltà, della cordialità, della gentilezza e della cortesia, i filoni sui quali appoggiare una competenza che arricchisce ogni giorno con quello studio costante, che considera fondamentale se si vuole restare nel ruolo. Sono questi, probabilmente, gli aspetti più incisivi che l’hanno legato partendo da Bob Mc Adoo fino a Fernando Alonso, passando attraverso l'indimenticabile Marco Pantani, Andrea Dovizioso, Mario Cipollini e Paolo Bettini, giusto per citarne alcuni dei tanti. Fra passato e presente, in un condensato di inediti e approfondimenti, Borra si racconterà al Panathlon e parlerà dei grandi personaggi di cui è stato ed è riferimento, stuzzicato dalle domande del presentatore della serata Stefano Benzoni, nonché dei soci del club e di tutti coloro che avranno la “fortuna” di essere invitati.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.