24 maggio 2013 - Forlì, Agenda, Eventi, Società, Sport

Domenica in piazza, il "mundialito" della legalità

Sotto lo sguardo attento di Aurelio Saffi, il torneo di calcio a cinque "Piazza senza frontiere"

FORLI' - Nell’ambito della rassegna “Maggio 2013 - Mese della Legalità”, domenica 26 maggio la centralissima Piazza Saffi ospiterà il torneo di calcio a cinque “Piazza senza frontiere” organizzato dall’Amministrazione comunale di Forlì in collaborazione con Consulta dei Cittadini stranieri, AGIF ed enti di promozione sportiva CSI e UISP. La manifestazione inizierà alle ore 9.30 (la conclusione è prevista per le ore 19 circa) e nel corso della mattinata porterà a misurarsi sul campo attrezzato davanti al chiostro di San Mercuriale quattro squadre composta da giocatori provenienti da vari Paesi del mondo che, per l’occasione, saranno uniti dal colore delle medesime maglie in squadre formate al momento e in modo casuale. Al pomeriggio, dalle ore 14, lo stesso spirito di integrazione e amicizia caratterizzerà la formazione delle tre squadre composte da ragazzi delle scuole superiori e dell’Università così come quella delle tre squadre che disputeranno il torneo Under 13. Il “Mese della Legalità”, iniziativa voluta e realizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì, propone un programma di eventi culturali, artistici e sportivi per sensibilizzare i cittadini, ed in particolare le giovani generazioni, sui temi della legalità, della corresponsabilità, dell’integrazione, del rispetto e dell’amicizia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.