14 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Società

Selezionato il nuovo logo della Biblioteca Saffi

Venerdì 17 maggio la premiazione e presentazione ufficiale

FORLI' - La Commissione giudicatrice per l'individuazione del logo della Biblioteca Saffi ha trovato il marchio vincitore fra i ventuno elaborati che, rispondendo al bando pubblico, sono stati presentati. Il concorso era rivolto ai giovani, affinché questi potessero contribuire, con la creatività propria del loro linguaggio, alla vita della biblioteca che sempre più frequentano.
Tutte le proposte grafiche sono state caratterizzate da spiccata originalità ed in particolare sei sono state considerate maggiormente meritevoli di attenzione. Fra queste si è imposta alla considerazione della giuria il lavoro di Sofia Gatta, studentessa presso l'Istituto Superiore “Ruffilli”, in cui frequenta la classe 5°A del corso di tecnica grafica pubblicitaria. Il suo logo è risultato particolarmente convincente per efficace immediatezza comunicativa e per freschezza di invenzione: un segno vivace e nuovo, nello spirito della rinnovata biblioteca della città. Sofia si è aggiudicata il primo premio, consistente in un corso di pittura della durata di un mese offerto dall'Atelier Fratelli Vaccari, che erano fra i componenti della giuria. Anche il secondo e terzo classificato, Milena Mordenti e Nicola Grilli, sono studenti di grafica pubblicitaria dell'Istituto “Ruffilli”: per loro, bei libri in regalo. Un tascapane di libri in regalo anche ai classificati fino al sesto: Cristina Signorini, Silvia Bacchi e Dario Venturi. Venerdì 17 maggio, alle ore 9,45, presso la Biblioteca di Corso Repubblica 78, si svolgerà la simpatica, semplice cerimonia di premiazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.