Making "R"of a passi svelti verso l'innovazione Responsabile

Scopriamo cosa cambia in città il 17 e 18 maggio

FORLI' - Con il Rof, parte ufficialmente il nostro viaggio alla scoperta dell’Innovazione Responsabile e Notte Verde, un viaggio fatto a passi svelti perché sono ormai pochi i giorni che ci separano da uno degli eventi più attesi dalla città. Non potevamo iniziare con esempio migliore: il Rof, che come ci viene spiegato anche nella video intervista, che tra l’altro vi consigliamo caldamente di vedere ed ascoltare, ci racconta dell’arte di strada e di come l’arte non sia astrazione; questi ragazzi hanno i piedi ben piantati a terra e sanno cosa vogliono e cosa desiderano per la loro città, per una Forlì sorniona che vive l’entusiasmo di un fiammifero, che si accende per le iniziative gli spettacoli e poi si perde nella quotidianità. L’Innovazione Responsabile di quest’anno, è come un monito che tutti, noi per primi, dovremmo prendere alla lettera: smettere di guardare dalla finestra il mondo che cambia lamentandocene ed uscire di casa, cominciare a costruire un bel po’ di sane relazioni, di legami e “s”legarsi definitivamente da quegli atteggiamenti che con un futuro migliore, un futuro a misura di uomo, hanno ben poco a che fare. Arte come espressione, ma anche come riflessione, un’occasione per pensare meglio e con un po’ di sana autoironia, perché si sa che a prendersi troppo sul serio non fa bene, dove sbagliamo e come possiamo dare il meglio di noi stessi per Innovare, magari in maniera Responsabile.

 

Enrico Samorì

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.