26 aprile 2013 - Forlì, Cronaca, Società

Chiuso il supermarket della droga

La Mobile recupera quasi 2,5 chilogrammi di marijuana e 7 grammi di cocaina

FORLI' - E’ un albanese di 47 anni l’ultimo uomo ad essere finito nella rete della Squadra Mobile di Forlì con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo gli agenti il 47enne, occupato nel settore edile, sarebbe ritenuto responsabile della gestione di un fitto canale attraverso il quale la droga veniva distribuita in città. A far scattare la trappola, il pedinamento di un forlivese che si era appena rifornito dall’uomo. Pedinato e raggiunto nei pressi di piazzale Ravaldino, gli agenti hanno trovato a bordo dell’auto due confezioni perfettamente sigillate di marijuana da un chilogrammo l’uno. Un successivo controllo nell’abitazione del forlivese ha fatto emergere un ulteriore quantitativo di sostanza pari a circa 430 grammi.

Nel frattempo la Mobile ha continuato a tenere sotto controllo il 47enne verificando anche la sua abitazione. Passata al setaccio in lungo e in largo la polizia ha recuperato 7 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e circa 1000 euro, provento dell’affare appena concluso con il forlivese.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.