13 aprile 2013 - Forlì, Cronaca, Società

Anticorruzione, Savignano nomina il responsabile

SAVIGNANO SUL RUBICONE - Con provvedimento del Sindaco, l'Amministrazione Comunale ha nominato il responsabile della prevenzione della corruzione e della illegalità come previsto dalla legge 6 novembre 2012 n. 190 (art. 7 c. 1) la quale introduce gli strumenti per la prevenzione del fenomeno corruttivo e individua i soggetti preposti ad adottare le iniziative in merito.

Il contesto in cui si colloca il provvedimento è quello della Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione. In particolare la risoluzione ONU 58/4 prevede che ciascuno Stato debba elaborare ed applicare politiche di prevenzione della corruzione efficaci e coordinate; vagliarne l'adeguatezza; collaborare con gli altri Stati per la messa a punto delle misure. Inoltre la Convenzione prevede l'individuazione degli organi incaricati della previsione della corruzione.

Per l'amministrazione locale, la figura preposta all'attivazione di tutti i provvedimenti utili, in particolare all'adozione del piano triennale di prevenzione della corruzione, è appunto quella del Responsabile della prevenzione della corruzione e della illegalità che il Comune di Savignano ha individuato nella persona del Segretario Comunale.

Al Responsabile “anti-corruzione” compete non solo l'elaborazione del piano triennale ma la selezione e formazione dei dipendenti destinati ad operare in settori particolarmente esposti alla corruzione; la verifica della efficace attuazione del piano e della effettiva rotazione degli incarichi negli uffici preposti allo svolgimento di attività ad alto rischio di reati di corruzione; l'individuazione del personale da inserire in percorsi di formazione sui temi di etica e legalità; la pubblicazione sul sito web della pubblica amministrazione una relazione recante i risultati dell’attività svolta.

Il Segretario Comunale è stato di recente individuato anche quale Responsabile in materia di trasparenza. Istituendo, tra l'altro, l'autorità Nazionale Anti-corruzione, la legge 190/12 affida all'autorità non solo poteri di vigilanza e controllo dell'efficacia delle misure di prevenzione della corruzione adottate dalle amministrazioni ma anche di rispetto della normativa sulla trasparenza, essa stessa prima garanzia anti-corruzione.

Il sito del Comune di Savignano sul Rubicone pubblica tutti gli atti e i documenti alle voci “Anticorruzione” e “Trasparenza, valutazione e merito”, accessibili dalla home page.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.