Formazione professionale, in arrivo oltre 20 milioni di euro

Alla provincia di Forlì Cesena saranno destinati quasi 2 milioni 500 mila euro

FORLI' / CESENA - Alle Province emiliano-romagnole arriveranno oltre venti milioni di euro per attivare percorsi di formazione professionale mirati all’occupazione. È quanto prevede una delibera della Giunta della nostra regione, che per la Provincia di Forlì-Cesena ha stanziato oltre 2 milioni euro. A darne notizia, i consiglieri regionali PD, Tiziano Alessandrini, Thomas Casadei e Damiano Zoffoli.

«I fondi per la Provincia di Forlì-Cesena arrivano dall’Asse occupabilità del Fondo Sociale Europeo – illustrano i consiglieri – che ha precise priorità: migliorare l’accesso all’occupazione e l’inserimento sostenibile nel mercato del lavoro per i disoccupati, prevenire la disoccupazione ed in particolare quella giovanile e accrescere la partecipazione al mercato del lavoro».

Vi sono quindi «degli obiettivi comuni con la Regione – continuano Alessandrini, Casadei e Zoffoli -: aumentare la qualità e l’inclusività delle istituzioni del mercato del lavoro, attuare politiche per il lavoro attive e preventive con particolare attenzione all’integrazione dei migranti, al lavoro autonomo e all’avvio di imprese e migliorare l’accesso delle donne all’occupazione, per diminuire le disparità di genere».

Per raggiungere questi obiettivi, «le attività di orientamento e una formazione finalizzata all’inserimento lavorativo e alla qualificazione delle persone è fondamentale. Per garantire ai più giovani l’accesso al mercato del lavoro, infatti, bisogna aumentare il livello delle conoscenze e delle competenze – concludono i consiglieri-, in coerenza con le esigenze dei sistemi produttivi ed economici, così da valorizzare le competenze delle ragazze e dei ragazzi, indispensabili per lo sviluppo della nostra regione».

 

Alla Provincia di Forlì-Cesena arriveranno 2.407.810,50 euro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.