23 marzo 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società

Solidarietà per per sostenere la ricerca

I volontari Ior nelle piazze del territorio con le uova di ceramica di Faenza

FORLI' - Con un piccolo gesto la Pasqua può essere più dolce, regalando l’Uovo “solidale” dell’Istituto Oncologico Romagnolo si dona un conforto a chi lotta contro la malattia oncologica.

Nei prossimi giorni potrete trovare i Volontari IOR in molte piazze della Romagna per questa importante iniziativa, con le tradizionali Uova di cioccolato per i più golosi e per gli estimatori le preziose Uova di ceramica di Faenza.

Nella provincia di Forlì e Cesena i Volontari saranno presenti presso la Piazza dell’Ospedale Morgagni - Pierantoni e presso l’IRST - IRCCS di Meldola tutti i giorni fino al 29 marzo, presso il Piazzale Pieve a San Martino in Strada e presso la Piazza Saffi di Forlì il 23, il 24 marzo e il 29 marzo. A Forlimpopoli saranno presenti invece presso la Piazza Fratti fino al 29 marzo e a San Piero in Bagno, il 23 e il 24 marzo, presso la Piazza Salvator Allende.

In questo rinnovato appuntamento, giunto oramai alla settima edizione, a tutti coloro che doneranno un contributo di 12 euro verrà offerto un Uovo di cioccolato come dolce pegno per aver contribuito a sostenere l’Assistenza ai pazienti oncologici romagnoli.

Oltre alle uva di cioccolato anche quest’anno ci sarà la possibilità di collezionare le esclusive Uova di ceramica IOR, con un contributo di 20 euro, prodotte in tiratura limitata (250 copie) dall’artista ceramista di Faenza Goffredo Gaeta. Queste originali uova raffigurano la famosa decorazione del Garofano delle Ceramiche di Faenza. Le preziose confezioni che contengono le Uova di ceramiche sono state donate allo IOR dall’azienda Pichetti Fustelledi Solarolo, da anni sostenitrice delle iniziative dell’Istituto.

Questa iniziativa ha permesso negli anni di raccogliere importanti fondi destinati al sostegno dei progetti di Assistenza ai pazienti oncologici romagnoli nella lotta contro il cancro.

L’Istituto Oncologico Romagnolodesidera ringraziare di cuore tutti Volontari IOR che ogni giorno si impegnano per rendere questa iniziativa un’irripetibile occasione per fare la differenza nella lotta contro il cancro.

L’iniziativa verrà realizzata in tutta la Romagna in quindici Piazze sparse per tutta la Romagna.Per conoscere le date e le piazze di tutta la Romagna con le Uova di Pasqua dello IOR si può chiamare il numero 0543/35929 o visitare il sito www.ior-romagna.itPer donazioni: c/c postale IOR n. 10839470

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.