18 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società

Civitella senza assessore Identità e Coraggio se la prende con Bergamaschi

Restano ancora vacanti sport, politiche giovanili, attività produttive, associazioni e volontariato

CIVITELLA – “Sono ormai quattro mesi che il comune di Civitella di Romagna è senza assessore allo sport, associazioni, attività produttive e politiche giovanili”. Dopo dichiarazioni dell’ex assessore di Rifondazione Tania Ravaioli, oggi si aggiungono quelle della lista “Identità e Coraggio” che ricordano  proprio la situazione che ha spinto l’ex membro di giunta ad abbandonare la squadra di Bergamaschi. “Da quando l’assessore Ravaioli ha rassegnato le dimissioni il sindaco ha cercato in tutti i modi di trovare un sostituto, ma nessuno  ha dato la sua disponibilità, nessuno vuole salire su una barca che sta affondando”, continuano dall’opposizione.

Identità e Coraggio descrive una debacle su tutta la linea tanto che nessuna delle persone “rimaste fedeli”, risulterebbe disponibile a ricoprire il ruolo, “e così il nostro sindaco sta disperatamente cercando un esterno, si dice mandato da Forlì, che si assuma l’incarico, certo che se il nuovo inviato dal PD deve fare quello che fino ad ora ha fatto il forlivese Giusto Balzani è meglio che stia a casa”, dichiarano dalla lista civica.

“Intanto il nostro comune è senza un assessore importante, e mentre gli altri comuni si organizzano per organizzare le Olimpiadi Intercomunali, nessuno si presenta per rappresentare il comune….neanche il Sindaco, ma forse perché in riunione non può indossare quella fascia tricolore che tanto gli piace sfoggiare in pubblico”, lamentano da Identità e Coraggio cercando di stimolare il Sindaco a prendere una decisione ferma tra le due opzioni che sembrano farsi largo dalle parole dei suoi oppositori: dimissioni o nomina del nuovo assessore.

“In un comune normale il Sindaco avrebbe certamente già trovato un sostituto – concludono - ma è anche vero che in un comune normale dopo tutti gli insuccessi  che hanno caratterizzato la giunta Bergamaschi , si sarebbe dovuti tornare a votare già da tempo”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.