14 marzo 2013 - Forlì, Agenda, Cronaca, Società

Doppia proposta nella Scuola di Cucina di Casa Artusi

Imbarazzo della scelt atra "Il pescato nel piatto" e "Pasticceria di Pasqua"

FORLIMPOPOLI  – Doppio appuntamento nella scuola di Cucina di Casa Artusi. Sabato 16 marzo dalle 9,00 alle 13,00 ci sarà il Corso pratico di cucina ‘Il pescato nel piatto’per conoscere le caratteristiche delle singole tipologie di pesce e insieme realizzare le relative cotture. I partecipanti, guidati passo dopo passo dai docenti, impareranno a conoscere e cucinare leAli di razza in salsa di soia e verdurine, Filetti di triglia in guazzetto con palline di ricotta agli spinaci, Tortino di spada al pane profumato con salsa ai capperi e limone, Sformatino di alici e polenta con salsa al Formaggio di Fossa di Sogliano DOP e origano.

Sabato 23 marzo 2013a partire dalle 9,00 va in scena il corso pratico sulla “Pasticceria di Pasqua” condotto da Olimpia Apogeo. Tanti i dolci al centro della mattinata, seguiti in ogni passaggio dalla docente:Tortina deliziosa al cocco e lamponi,  Crumble di mele e cioccolato, Coppa sabauda con marmellata di ciliegiee una Decorazione per l'uovo di cioccolato.

I corsi di cucina di Casa Artusi sono aperti a tutti, non è richiesta nessuna particolare esperienza. Come sempre, i partecipanti preparano personalmente ogni ricetta e portano a casa i piatti preparati. Ai corsisti viene consegnato in regalo il grembiule di Casa Artusi, realizzato in esclusiva dalla Stamperia Pascucci, in tela romagnola stampata a mano e una piccola dispensa con le ricette.
Info: tel. 0543-743138; www.casartusi.it

Chiama

Invia SMS

Aggiungi a Skype

È necessario il Credito SkypeGratuito via Skype

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.