26 febbraio 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società

“Giro di boa” per la campagna IOR, IRST IRCCS e UniCredit

Obiettivo, finanziare il laboratorio di Immuno-monitoraggio di Meldola

MELDOLA - Si tratta di un’opportunità unica per fare la differenza nella lotta contro il cancro: contribuire alla creazione di un Laboratorio di Immuno–monitoraggio presso l’IRST di Meldola per le sperimentazioni cliniche dei “vaccini” contro i tumori. Tutti possono, infatti, mobilitarsi e, grazie all’iniziativa di UniCredit che ha dato la possibilità di usufruire di tutte le sue filiali per raccogliere i 30.000 € necessari a dar corpo a questo importante strumento di studio e cura.

L’Istituto Oncologico Romagnolo,l’IRST – IRCCS eUniCredit sono fiduciosi che la generosità della cittadinanza, unita alle potenzialità di questa nuovissima frontiera nella ricerca contro il cancro, si riveli un successo.

Fino al 2 marzo, senza pagare alcuna commissione, si può sostenere questa iniziativa recandosi presso le agenzie UniCredit versando sul conto corrente IBAN IT73I0200813220000102402097 oppure donando tramite il sito internet http://www.ilmiodono.it/org/ior-romagna

L’impegno che UniCredit ha per progetti di ricerca come questo, dimostra l’attenzione che l’istituto di credito ha verso il territorio. La storia dello IOR, motore dell’iniziativa, unita alla professionalità e competenze dei medici e dei ricercatori dell’IRST – IRCCS di Meldola, comprovano la bontà e il valore della iniziativa.

Mai come in questi giorni si potrà concretamente fare la differenza in questa importante lotta. Non resta che raggiungere la cifra di 30.000 €, tutti noi possiamo fare la differenza, tutti insieme, uniti, possiamo compiere l’impresa!

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.