5 febbraio 2013 - Forlì, Società, Sport, Bar Sport

Under 19, la Fulgor Libertas cade in casa della Scavolini

 

PESARO. Match difficile per la FulgorLibertas in quel di Pesaro: avversaria di giornata è la Victoria Libertas Scavolini, storica e gloriosa società marchigiana nota anche per l'eccellente livello del settore giovanile. I romagnoli si presentano ai nastri di partenza con l'infermeria piena: assenti Godoli, Collini e Valgimigli, Mariani a mezzo servizio a causa di una distorsione alla caviglia. La Scavolini è terza in classifica nel Girone C del campionato Under19 d'Eccellenza, in particolare fonda le sue fortune anche sul fattore campo: a Pesaro fino a questo punto della stagione ha fatto bottino esclusivamente la Don Bosco Livorno, prima della classe. Nonostante le premesse non fossero incoraggianti, la truppa di coach Agnoletti resiste, abbassando i ritmi e stringendo notevolmente le maglie difensive. L'attacco dei padroni di casa fatica a trovare la via del canestro, così la FulgorLibertas riesce a mantenere la contesa sui binari dell'equilibrio nonostante non abbia molti punti nelle mani, in questa serata in particolare. Il primo quarto scivola via secondo questo copione, e alla prima pausa breve Pesaro è avanti 10-8, la seconda frazione prosegue su questa falsariga e così le due compagini rientrano negli spogliatoi con la Scavolini in vantaggio di sole due lunghezze, sul punteggio di 21-19. Alla ripresa delle ostilità ritmo e produttività offensiva si alzano lievemente, le squadre ritrovano fluidità in fase offensiva: l'equilibrio tuttavia non si rompe, e a 10' dalla sirena finale i marchigiani conducono ancora di misura (40-37). Forlì perde di fatto la partita nell'ultimo quarto di gioco, nonostante Basile e Nervegna entrambi in doppia cifra per punti segnati l'attacco forlivese si ferma a quota 48, insufficiente per pensare al colpo in trasferta. La Victoria Libertas Scavolini fa sua la partita, con il punteggio finale di 58-48, forse ingeneroso vista la prestazione di sostanza della formazione romagnola. Forlì resta comunque in scia rispetto alla sesta posizione che vale il passaggio al turno successivo, che dista quattro punti in classifica (la FulgorLibertas ha però una partita da recuperare, contro la PBA Val di Ceppo). Prossimo impegno nel derby di Romagna: Lunedì 11 al Villa Romiti contro i cugini dei Crabs Rimini, palla a due alle 20.30.

 

Victoria Libertas Scavolini Pesaro 58 - FulgorLibertas Forlì 48 (10-8, 21-19, 40-37)

Victoria Libertas Pesaro: Ricci 11, Bianchi 4, Giacomini 2, Bongiorno 2, Terenzi 9, Clementoni, Cercolani 3, Urbani, Bertoni 4, Panzieri 8, Minnetti, Lepri 14. All. Calbini.

FulgorLibertas Forlì: Nero, Basile 17, Gasperini, Nervegna 12, Camprini 2, Mariani 5, Fantuzzi, Dragicevic 2, Serrani 4, Amiliani, Agatensi 6. All. Agnoletti. Ass. Mancini, Nanni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.