25 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società

Rosaria Tassinari (PdL): “Più attenzione ai territori in Parlamento”

ROCCA SAN CASCIANO  - Gli avvenimenti della frana di Campaccio, che da giorni sta mettendo in difficoltà il traffico sulla strada statale 67 Forlì-Firenze dell’alta valle del Montone, fra Bocconi e San Benedetto, con alterne chiusure e riaperture, sono uno spunto importante per Rosaria Tassinari, Sindaco di Rocca e candidata tra le fila del PdL alla Camera, per mettere al centro della propria candidatura la funzione di collettore tra il territorio e Roma.

 

Questi episodi infatti mettono “in evidenza quanto sia importante la presenza sul territorio di amministrazioni locali, istituzioni pubbliche e forze dell’ordine. Senza i comuni sul territorio, in questo caso quello di Portico e San Benedetto, e senza i presidi dei Carabinieri di Portico e Rocca e dei Vigili del Fuoco e della Polstrada di Rocca San Casciano, i disagi per le popolazioni locali e gli automobilisti, che usano soprattutto la strada per andare al lavoro e a scuola a Forlì, sarebbero stati di gran lunga superiori”, spiega Tassinari.

“Aver difeso in passato la permanenza del distaccamento della Polstrada a Rocca San Casciano e aver lavorato a lungo per la costruzione in corso della nuova caserma dei Vigili del Fuoco sempre a Rocca – continua il sindaco - dimostrano che le scelte lungimiranti a servizio dei cittadini sono quelle giuste. Tutto questo per dire che nella nuova legislatura, che uscirà dalle elezioni del 24 e 25 febbraio, dovrebbero trovare più spazio i problemi, le potenzialità e la difesa dei territori, insieme ai grandi problemi economici e finanziari a livello europeo e mondiale”.

Rosaria Tassinari evidenzia come molti partiti abbiano messo in lista i rappresentanti dei territori come “candidati di bandiera”, che invece sono quelli che si battono tutti i giorni per la difesa della gente che vive su tutto il territorio nazionale, “compreso – conclude il sindaco - quel 70% dei piccoli e medi comuni, dove vivono dai 13 ai 15milioni di cittadini italiani, uno su quattro”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.