21 gennaio 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società

Sportello online per gli agricoltori

Plauso anche da parte del PD

FORLI' / CESENA - Uno sportello dell’agricoltore per avere tutte le pratiche in un “clic”. È il nuovo servizio attivo sul portale Agricoltura della Regione Emilia-Romagna che permette di presentare direttamente da casa le principali domande di finanziamento. A darne notizia, il consigliere regionale PD, Tiziano Alessandrini.

 

«Lo sportello virtuale permette un notevole risparmio di tempo e costi per le aziende agricole – illustra Alessandrini -. Per accedere ai servizi basta essere iscritti all’anagrafe delle imprese agricole e avere una smart card o chiavetta usb contenente il proprio certificato digitale, che viene rilasciata da un’autorità di certificazione riconosciuta a livello nazionale, come Poste italiane e Infocamere».

 

Tra i servizi on line, sarà possibile fare la domanda per la Pace il Psr, per il carburante agevolato, le calamità naturali, le notifiche di produzione biologica e florovivaistica, l’uso degli effluenti zootecnici e per verificare la propria posizione anagrafica e lo stato delle pratiche in corso.

 

Lo sportello dell’agricoltore non è la sola iniziativa di semplificazione. Quest’anno arriveranno infatti altre due importanti novità: il Registro unico dei controlli in azienda (Ruc) e la procedura di silenzio assenso per alcuni adempimenti agricoli.

 

«La burocrazia in agricoltura è impegnativa – conclude Alessandrini – tanto che si stima che 100 giorni di lavoro all’anno vengano spesi per le pratiche agricole. Per questo la Regione ha deciso di intraprendere un percorso di riduzione degli oneri burocratici utilizzando le potenzialità date dalle nuove tecnologie, per liberare tempo e risorse che potranno così essere destinati all’attività agricola in senso stretto».

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.