2 gennaio 2013 - Forlì, Sport

Basket settore giovanile, è tempo di bilanci

Soddisfazioni dagli Under 17 Don Bosco e Fulgor Libertas

FORLI' - Durante la pausa natalizia i campionati si fermano, ed è naturale fare un bilancio anche relativamente alle formazioni giovanili per cercare di comprendere quanto di positivo è stato fatto e cosa ancora si può migliorare. In casa Fulgor Libertas grandi gratificazioni sono arrivate dalla formazione Under17, che partecipa al campionato d'Elite guidata in panchina da coach Marcello Casadei, coadiuvato da Alberto Gardelli. I biancorossi delle annate '96 e '97 al momento hanno disputato una partita in meno rispetto alle avversarie a causa della convocazione dei giocatori Luca Ravaioli e Tobia Collina al prestigioso Progetto Azzurri: lo stesso giorno avrebbe dovuto disputarsi il match casalingo contro la Pol. Cesenatico 2000, che verrà recuperato il 14 Gennaio prossimo.
Nonostante questo recupero sia ancora da disputare, i giovani forlivesi occupano saldamente la quarta posizione in classifica nel girone B del campionato, che al momento significherebbe accesso alla griglia playoff, obiettivo che non può più essere nascosto allo stato attuale delle cose ma che
comunque passa in secondo piano rispetto a quella che rappresenta la vera mission di tutte le compagini del settore giovanile: il miglioramento e la crescita continua dei ragazzi.
Gli Under17 Fulgor Libertas si sono trovati per lunghi tratti anche in prima posizione. Nell'ultimo periodo hanno cominciato ad incontrare le prime difficoltà: le squadre cominciano ad organizzarsi, e anche a questi livelli non mancano gli accorgimenti tattici.. Insomma la mano degli allenatori si vede eccome!
L'ultima giornata del 2012 ha infatti visto Forlì arrendersi alla BSL San Lazzaro con il punteggio di 66-62. Ai ragazzi di coach Casadei sono risultate fatali le scarse percentuali al tiro dal campo, evidenziate dalla difesa della compagine emiliana, schierata a zona per tutto l'arco della contesa. Come al solito, la Fulgor Libertas ha risposto mettendo in campo una grande energia e un'ottima intensità, cedendo solo nel finale. Sugli scudi Michael Nero, autore di 24 punti con 21 di valutazione complessiva, doppia-doppia anche per Fantuzzi (15 punti e 14 rimbalzi).
Non basta questa sconfitta a far calare la fiducia dei ragazzi nei propri mezzi: questo gruppo ha dimostrato in questi mesi di avere le carte in regola per giocarsi il campionato fino all'ultima giornata, senza timori reverenziali.

Ottimi risultati anche per la formazione Don Bosco Under17, guidata in panchina da Alberto Gardelli, che ha chiuso in bellezza il 2012 grazie ad un filotto di quattro partite vinte consecutivamente, che valgono il quarto posto nel campionato Regionale di categoria. Le ultime due vittorie sono maturate sul campo casalingo del Buscherini prima contro la pol. 90 Castrocaro e poi contro Cesenatico. Nel match contro Castrocaro, terminato 87-33 pei Rabbits, da sottilineare l'ispiratissimo Checchi scatenato dall'arco (per lui cinque bombe a segno e 21 punti) e i notevoli progressi di Santandrea autore di 13 punti. Invece nell'ultima partita vinta contro Cesenatico per 71-42, già nei primi due quarti i forlivesi prendono un tranquillizzante vantaggio grazie a tante palle
recuperate di Luca Rossi e alcuni giochi a due offensivi che hanno mostrato le potenzialità di Avella. Negli ultimi due quarti i rabbits hanno amministrato bene il vantaggio esprimendo anche un buon gioco di squadra. E' stato decisivo l'apporto difensivo di Nicola Rossi (nella foto), De Lorenzi e Farneti, da sottolinare anche la bella prestazione sia in difesa che in attacco di Francesco Ferrini autore di due bombe e 8 punti.

Questa la classifica alla decima giornata:  Titano San Marino 20, Sporting
Club Cattolica 18, Malatesta RN 14, PGS Don Bosco Forlì, Cesena 2005 e
Artusiana Forlimpopoli 12, Ca'Ossi Forlì 10, Stella RN 8, Riccione 6,
Cesenatico 4, ABC Santarcangelo 2, Pol. 90 Castrocaro 0.

PGS Don Bosco 71 - Cesenatico 42 (21-10, 43-19, 51-27)
Tabellino Don Bosco: Rossi N 6, Ferrini 8, Recchia 4,Checchi 2, Santandrea 2,
Senzani, Farneti 6, Ulivi 12, De Lorenzi 9, Calandrini, Avella 6, Rossi L 16. 
All. Gardelli.

PGS Don Bosco 87 - Pol. 90 Castrocaro 33 (23-8, 39-16, 64-27)
Tabellino Don Bosco: Rossi N 2, Ferrini 4, Recchia 4,Checchi 21, Santandrea
13, Bovelacci 2, Farneti 4, Ulivi 4, De Lorenzi 10, Venturelli 2, Avella 9,
Rossi L 12.  All. Gardelli.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.