17 dicembre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica

"MoVimento a 5 stelle, l'espulsione è quasi un punto d'onore"

Fausto Pardolesi dei Verdi Europei si scaglia contro Grillo

FORLI' - "il re è nudo": questo è l'incipit del messaggio inoltrato da Fausto Pardolesi,

Ecologisti e Reti Civiche - Verdi Europei, in seguito all'espulsione di Raffaella Pirini dal MoVimento 5 Stelle. "Se non ci fosse da piangere ci sarebbe da ridere è la frase che si usa in queste circostanze.

Ormai è evidente che il comico, che faceva ridere tanti anni fa, adesso è diventato un piccolo despota impotente davanti alle idee delle altre persone che hanno preso parte al "suo" movimento e che non sapendo come fronteggiare obiezioni e dibattito non trova di meglio che mandarle fuori dai "coglioni". Senza mezzi termini Pardolesi interviene sulla questione e rincara ulteriormente la dose: "Sorge quasi il dubbio che chi non viene espulso sia privo di colonna vertebrale.

Conosco l'impegno delle persone che a Forlì hanno animato il ClanDestino, con cui ho condiviso il percorso dell'opposizione alla costruzione dell'incenritore nuovo di HERA e del raddoppio di quello Mengozzi. La loro parabola nel movimento a 5 stelle ha avuto la logica conclusione, sono persone con un loro cervello attivo e quindi "fuori" ".

Una nota stonata però risulta l'attaccamento del gruppo forlivese al MoVimento che lo ha allontanato: "Tante volte non siamo stati in sintonia ma questa volta più che mai, non capisco il loro fermo intento di rimanere ancorati a un simbolo, di proprietà privata, che per loro è vietato - spiega Pardolesi - Non mi sento di dare consigli, ma auspico che lascino perdere il grillismo e il suo simulacro di politica fintamente partecipata, e se ne hanno ancora voglia si impegnino altrove.

buon lavoro ragazze/i, io penso che l'impegno sia sempre una virtù".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.