17 dicembre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica

La politica fa quadrato attorno a Raffaella Pirini

Anche Rifondazione difende il leader di Destinazione Forlì

FORLI' - "Non ci piace troppo entrare nel merito alle questioni interne degli altri partiti e movimenti, per quanto siano questioni pubbliche, comunque l’espulsione di Raffaella Pirini dal Movimento 5 Stelle, accusata di “lesa maestà” per aver avanzato una semplice critica a colui che conduce il Movimento, lascia alquanto esterrefatti". Commento caustico e senza mezzi termini quello inviato da Rifondazione Comunista che difende a spada tratta il leader della lista civica forlivese. "Come può un Movimento, per un semplice desiderio del “proprietario del simbolo”, liquidare, con l’avvocato poi, la sua parte migliore: quella parte che la battaglia nella società l’ha condotta veramente, in prima persona e in tempi in cui il successo ancora non s’intravedeva e …non aveva dato alla testa".

"E’ nostra opinione - continua la nota inviata da Rifonedazione -  che comunque Forlì non abbia bisogno di Grillo e delle sue 5 stalle,che vorrebbe riempite di pecore ossequiose, ma che invece abbia bisogno del ClanDestino e delle sue battaglie; ne ha bisogno a prescindere dalle specifiche opinioni di merito.

Forlì ha bisogno di cittadini impegnati che difendano le proprie opinioni senza opportunismi, sinceramente impegnati per il bene comune dei cittadini".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.