5 dicembre 2012 - Forlì, Società, Sport

Annarita Balzani è consigliere nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera

Cresciuta sportivamente nell'Edera, dal 2010 riveste la carica di presidente della società

FORLI' - Annarita Balzani, domenica scorsa è stata eletta consigliere nazionale della federazione italiana di atletica leggera per il prossimo quadriennio olimpico. Annarita è l’unica donna eletta nel consiglio.

Nata il 15 aprile 1967, Annarita Balzani ha iniziato a 12 e fino a 14 anni è cresciuta  fisicamente nei Centri di Avviamento dell’Edera Atletica dove a livello di preparazione, ha costruito le basi per un allenamento specialistico futuro. Dai 15 ai19 anni è stata allenata da Giuliana Amici, altro elemento storico della società. A 20, Annarita si è trasferita all’Università di Torino ed passando alla Sisport fino al 1994. Dal 2010 Balzani è presidentessa della società sportiva dove è cresciuta a livello atletico; nel suo curriculum si contano ben 15 maglie azzurre giovanili e 22 assolute. Ha partecipato agli Europei di Vienna nell’83, a quelli di Cottibus dove ha conquistato due argenti, rispettivamente nei 100 metri e nella 4X 100. Nel suo palmares anche altri due argenti, nei 100 metri e nella 4X100 ai Giochi del Mediterraneo del 93 a Barbona. La sua ultima partecipazione di livello internazionale risale al 1994, in occasione dei campionati europei di Helsinki.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.