3 dicembre 2012 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro

CTE i lavoratori chiedono l’intervento delle Istituzioni

“L’azienda ha portato alle delegazione sindacale una proposta offensiva”

BERTINORO - Dopo che nella giornata di venerdì scorso 30 novembre le trattative con la Direzione del Gruppo CTE si sono interrotte, questa mattina si è svolta l’assemblea dei lavoratori dello stabilimento di Bertinoro (ex Bizzocchi).

L’assemblea ha confermato il giudizio dato nell’incontro di venerdì da FIM FIOM UILM e dalla RSU nei confronto della proposta scritta avanzata dalla Direzione di Gruppo per raggiungere un accordo che porta alla chiusura dello stabilimento di Bertinoro nel 2013 e il licenziamento della stragrande maggioranza dei lavoratori (tranne i pochissimi a cui verrà chiesto e che accetteranno il trasferimento a Rovereto).

Soprattutto sul fronte degli incentivi all’esodo – le erogazioni economiche da prevedere all’atto del licenziamento del personale – la proposta dell’azienda è sembrata, più che un tentativo per arrivare ad un accordo, un’offesa alle lavoratrici ed ai lavoratori.

Pertanto la delegazione sindacale venerdì ha interrotto la trattativa e oggi l’assemblea dei lavoratori, proclamando lo stato di agitazione di tutto il personale, ha deciso di chiedere l’intervento delle Istituzioni locali (Provincia e Comune di Bertinoro).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.