30 novembre 2012 - Forlì, Cesena, Società

Superman al posto degli "angeli custodi"

Gli addetti Conad si sono formati per accogliere i clienti in difficoltà

FORLI' / CESENA - Ventun punti vendita aderenti, due province coinvolte, quella di Forlì Cesena e quella di Ravenna, e 40 addetti addestrati: questi sono i dati principali e in grande sintesi del progetto “Superman”, un vero e proprio esperimento che mira a migliorare il livello di accessibilità e fruizione dei punti vendita CIA Conad. Superman  è un po’ l’acronimo di “Supermarkets meet accessibility needs” e ha permesso, come progetto pilota a livello nazionale, di formare il personale dei punti vendita cercando di migliorarne le capacità di relazioni interpersonali, sostegno umano, disponibilità e sensibilità necessarie ad accogliere i clienti in difficoltà. I punti vendita coinvolti sono, a Forlì il Conad E. Le Clerc, il Conad Stadium e il Conad Ravaldino, a Cesena sono stati coinvolti il Conad Superstore Montefiore, il Conad Super Otto e il Conad Case Finali. Il progetto, nato in Francia ed esportato in Italia dalla cooperativa sociale Kara Bobowski ha ottenuto anche il supporto dell’assessorato al welfare del Comune di Forlì. Il piano prende il via da una constatazione piuttosto semplice e immediata: l’eliminazione delle barriere architettoniche non presuppone che non si possa migliorare ulteriormente l’accessibilità alle persone affette da problemi psichici o più semplicemente agli anziani o alle persone in difficoltà. Un altro dettaglio da non sottovalutare è la volontarietà dell’adesione al progetto pilota: i 21 punti vendita che si sono prestati a collaborare lo hanno fatto senza alcun obbligo ma con grande disponibilità.  L’iniziativa, finanziata con il supporto della Commissione Europea nell’ambito del programma Leonardo, sarà presentata ufficialmente al pubblico oggi, venerdì 30 novembre e domani, sabato 1 dicembre nei punti vendita aderenti. In questi Conad verrà distribuito a tutti i clienti materiale informativo sul progetto che avrà di certo futuri e concreti sviluppi

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.