25 novembre 2012 - Forlì, Cronaca

Primarie, al voto oltre 16 mila persone

Si prefigura l'ombra del ballottaggio

FORLI' - Le elezioni primarie del centrosinistra che si stanno svolgendo ancora in queste ore, non segneranno nell’immediato una svolta epocale per la situazione del paese, ma di sicuro saranno ricordate per record battuti a livello territoriale.

I dati relativi alle attuali votazioni, infatti, mostrano quantomeno un nuovo e rinnovato interessamento al mondo della politica. Alle 17 di oggi i votanti del centrosinistra di Forlì e dei comuni limitrofi che si sono presentati alle urne per esprimere la propria preferenza per la guida della coalizione erano quasi 16 mila; un risultato al di sopra delle più rosee aspettative se confrontato con i 12.000 votanti complessivi delle ultime primarie svolte.

Il dato al momento è ancora provvisorio, manca circa mezz'ora prima della chiusura definitiva dei seggi.

Una partecipazione così significativa non permette di avere elementi sufficienti per garantire la vittoria di uno o dell'altro candidato in lizza, ossia Renzi e Bersani, veri e propri protagonisti di questa tornata elettorale. Con molta probabilità si andrà al ballottaggio per determinare chi sarà il nuovo leader del centrosinistra, un incarico che, alla luce di queste votazioni, si rivela ancora più delicato; Il primo e pressante compito del vincitore sarà quello di ricucire i piccoli e grandi strappi che si sono venuti a creare all'interno della coalizione, specie durante la corsa elettora.e

Le primarie del centrosinistra si rivelano quindi, ancora più interessanti, in vista delle elezioni nazionali previste per il prossimo marzo. I tempi sono molto stretti e nessuno potrà farsi trovare impreparato per allora: gli strappi dovranno essere ricuciti e i malumori sedati; le incombenze e

le priorità che il governo si troverà ad affrontare sono numerose non saranno ammesse quindi distrazioni, ostacoli e voci fuori dal coro

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.