9 novembre 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società

E’ allerta meteo

FORLI' / CESENA - La Protezione civile regionale ha diffuso un dispaccio con cui si segnala la fase di attenzione per sabato 10 e domenica 11 novembre.

Per 54 ore le forze di pronto intervento rimarranno in stato di allerta per poter intervenire efficacemente in caso di necessità. Il tipo di rischio in cui si potrebbe incorrere in questo weekend, è la forte perturbazione che porterà abbondanti precipitazioni.

Si prevede infatti un forte peggioramento nel fine settimana per l’arrivo di intense correnti umide sud occidentali Da sabato 10 novembre sono previste precipitazioni in via di intensificazione nel corso del pomeriggio-sera, localmente anche a carattere temporalesco, che raggiungeranno maggiore intensità sui rilievi occidentali.

Da sabato notte fino a tutta la domenica le piogge tenderanno ad interessare anche il resto del territorio ma resteranno più intense sulla zona appenninica.

Sono previste piogge più intense tra le ore 13:00 di sabato e le ore 13:00 di domenica con superamenti di soglia pluviometrica nella valle del Savio, zona in cui i fenomeni più intensi si registreranno nella giornata di domenica. Sono previsti quantitativi di pioggia compresi tra 45mm e 75 mm in sole 24 ore.

 Sul resto della regione sono previsti comunque piogge moderate con quantitativi fino a 40mm/24h di media areale.

Le precipitazioni continueranno anche nella giornata di lunedì 12 novembre ma con minore intensità.

Il mare sarà agitato ad iniziare dalle prime ore di domenica 11 novembre fino alla sera con altezza dell'onda da 2,5m a 4m al largo e da 1,8 a 3 metri sulla costa con direzione di provenienza da Sud-Est. Sono previste mareggiate nella giornata di domenica con alti livelli di marea.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.