6 ottobre 2012 - Forlì, Agenda, Eventi

Borghi in festa, si parte dal "San Pietro"

Da colazione a cena, un tuffo nel passato, lungo un giorno

FORLI' - Domani, 7 ottobre, sarà Borgo San Pietro ad ospitare il primo appuntamento, dedicato alla Terra: piazze e vie si animeranno con esposizioni e laboratori dedicati agli antichi mestieri, oltre a musica tradizionale ed esibizioni di danze popolariAlle ore 7.30 si parte con il mercato ambulante in Piazza Saffi a cura del consorzio Promomercato di Forlì; a seguire, spazio ad una visita guidata condotta da Simona Dall’Ara, in un itinerario tra delitti e misteri della storia di Borgo San Pietro e Piazza Saffi, passando dalla prigionia di Caterina Sforza a Palazzo Numai alla morte di Barbara Manfredi (per gli interessati, ritrovo alle ore 10 in piazza Saffi di fronte all’ingresso del Palazzo Comunale).

Dopo la passeggiata, possibilità di rifocillarsi con il “Pranzo nel Borgo”, una delle novità di questa edizione, pensata per degustare – anche in strada – le specialità ed i menù a tema e “a chilometro zero” appositamente ideati per l’occasione dai locali del Borgo associati a Forlì nel Cuore: Bar della Posta, Bar Pasticceria Balelli, Macelleria Conti, Caffè Porta San Pietro, Tinto Cafè, America Graffiti SeaFood, Puerta del Sol e Delizie in Cucina, quest’ultimo eccezionalmente ospitato in via Regnoli.

Nel pomeriggio poi, a partire dalle ore 15, via alla Festa con tante iniziative, passeggiando tra i negozi che per l’occasione resteranno aperti. Alle ore 15,30 presso il Caffè Porta San Pietro, in occasione della giornata di avvio dell’iniziativa, è prevista anche la presenza del Sindaco Roberto Balzani, insieme all’Assessore allo Sviluppo Economico, Maria Maltoni. Di seguito il programma nel dettaglio:

Corso Mazzini:

·        Allestimento dedicato ad antichi mestieri e trattori d’epoca a cura del Club Madi.

·        Produzione del cotto fatto a mano di Fornace Sila; Fabiano Sportelli e i suoi fischietti d’argilla, con laboratorio bimbi.

·        Esibizione di fabbri artigiani al lavoro in strada.

·        Musica dal vivo con Moreno Lombardi; piano bar presso Balelli.

·        Mostra di tele artistiche romagnole della Bottega Pascucci di Gambettola a cura dell’Ass. Volare di Forlì; esposizione opere Gruppo Pittori Pegaso; mostra “Esibizioni in estempore” e laboratorio impronta su argilla presso Galleria M.A.F.

·        Tanti laboratori per tutti: dalla stampa a ruggine su tela a “Costruiamo gli spaventapasseri” (Ass. Momini); da “L’erbario”, dedicato ai bambini, a cura della Scuola Maroncelli, ad un laboratorio creativo a cura di Art’è.

·        Danze popolari con l’associazione Hora; esibizione di danza moderna a cura di Ateneo Danza al Bar della Posta.

·        “Rally di campagna”, circuito per modellini a cura di Magic Model.

·        Pittura Spray di Mattia Marangoni.

·        Esposizione d’auto Garage Internazionale.

·        Palloncini con Avis Comunale Forlì e truccabimbi con l’Ape Bianca.

 

P.tta Don Pippo:

·        Alle ore 16.30 lettura di poesie e racconti in lingua romagnola condotta da Radames Garoia con intermezzi di musica tradizionale con Teddi, Vlad e Radu Iftode; presentazione del libro “La Romagna nei modi di dire dimenticati” di Mario Maiolani, con la partecipazione di Gabriele Zelli.

 

Via Fratti:

·        L’Associazione Il Plaustro presenta una dimostrazione di antichi mestieri: lavanderia, ciabattino e giochi di una volta.

 

Via Dei Filergiti – Largo De Calboli:

·        Mostra fotografica di immagini di vita e lavoro contadino, sempre a cura de Il Plaustro.

·        Spettacolo di arte di strada a cura di Teatro Libe.

·        Realizzazione delle tradizionali Teglie di Montetiffi in terracotta per la cottura della piadina romagnola presso Romagna Souvenir.

 

Via Regnoli:

·        Esposizione di mestieri e arnesi contadini romagnoli a cura dell’Associazione Mater.

·        Esibizione dei Cantastorie di Romagna, in collaborazione con Ass. De Antiquis.

·        Balli romagnoli e fruste a cura di Cicognani e Mater.

·        Musica dal vivo con i Minimo Indispensabile.

 

Borghi in Festa si svolge in collaborazione con AVIS Forlì, Fondo per la Cultura di Forlì e Centro per le Famiglie. Nell’iniziativa sono stati coinvolti i Comitati di quartiere della città. Forlì nel Cuore ha al suo fianco la Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna e Garage Internazionale – concessionaria Opel-Hyundai, main sponsor 2012 dell’organizzazione. Il Pranzo nel Borgo è un’iniziativa nell’ambito del progetto Ecofeste, realizzata con il contributo dell'Assessorato Ambiente e Riqualificazione Urbana della Regione Emilia-Romagna; i materiali ecosostenibili sono stati selezionati dall’offerta di Pieri Group.

In occasione della manifestazione, la viabilità e le possibilità di sosta nelle vie del Borgo interessate subiranno variazioni. Si prega pertanto di prestare attenzione alla segnaletica già dai giorni precedenti.

In caso di maltempo le feste saranno annullate.

Per info e per conoscere tutti i dettagli del programma vai su www.forlinelcuore.it.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.