26 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Sanità, Società

Ottobre è il Mese del Benessere Psicologico

Psicologi in campo per migliorare la qualità della vita con seminari e consulenze gratuite

FORLI' - Arriva anche a Forlì, per la prima volta, il Mese del Benessere Psicologico, la manifestazione organizzata in tutta Italia dalla S.i.p.a.p. (Società Italiana Psicologi Area Professionale) che porta gli psicologi a contatto con il pubblico per promuovere l'idea di benessere psicologico come strumento per migliorare la qualità della vita.

L'evento, che ha già riscosso molto successo nelle edizioni precedenti, coinvolgerà oltre 600 psicologi e psicoterapeuti professionisti in tutta l'Emilia Romagna e nelle altre regioni che hanno aderito: Lazio, Lombardia, Veneto, Toscana e Campania.

Anche a Forlì, dove la manifestazione riceve il patrocinio dell'A.U.S.L., saranno proprio gli psicologi a mettere a disposizione le loro conoscenze per coinvolgere il pubblico in seminari tematici gratuiti e aperti a tutti (è richiesta la prenotazione), durante i quali si potrà capire come la psicologia possa essere applicata a innumerevoli campi del quotidiano e aiutarci a mantenere uno stile di vita equilibrato, migliorare la nostra crescita personale e le relazioni con gli altri.

Il Mese del Benessere sarà, poi, l'occasione per conoscere più da vicino il mondo professionale della psicologia, riconoscerne le diverse figure e specializzazioni e familiarizzare con i diversi campi in cui l'accompagnamento di uno psicologo può essere utile a migliorare la propria qualità della vita.

Per conoscere il fitto calendario degli appuntamenti nelle varie regioni partecipanti si può consultare il sito web della manifestazione www.mesebenesserepsicologico.it.

Dal 24 settembre e per tutta la durata del mese di ottobre sarà, inoltre, attivo il call center presso il quale prenotare i seminari e le consulenze private, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 ai numeri

 

 

Questo il calendario degli eventi:

 

03 ottobre ore 20.30

"L'ape bianca" - Viale Bologna, 277 - Forlì

 

A cena con lo psicologo: comportamento alimentare e stili di vita.

Dott.sse Lia Cama e Maria Teresa Crisostomo

 

Verranno proposte alcune riflessioni sul comportamento alimentare e lo stile di vita utili a favorire in ciascuno un buon grado di benessere psicofisico. Gli psicologi intervengono sull'alimentazione in quanto il comportamento alimentare è innanzitutto comportamento, influenzato da fattori genetici, ma anche socioculturali, famigliari e di personalità. Il rapporto con il cibo influenza in modo significativo il nostro essere, sentire e comunicare ed esprime un complesso mondo di emozioni, non sempre consapevolmente. Alimentazione-stile di vita-corpo: uno spazio per favorire il proprio benessere

 

09 ottobre ore 20.30

Casa del Volontariato - Viale Roma, 124 - Forlì

 

Il conflitto: quando lo scontro diventa incontro

Dott.sse Maria Teresa Crisostomo e Marisca Guardanti

 

Il conflitto è un'esperienza universalmente diffusa: tutti possiamo vivere conflitti all'interno della coppia, in famiglia, a scuola, sui luoghi di lavoro, nelle nostre comunità. Esistono modalità per gestire i conflitti in maniera creativa e positiva, rendendoli occasioni di incontro anziché di scontro, contribuendo così al miglioramento delle nostre relazioni.

 

23 ottobre ore 20.30

Casa del Volontariato - Viale Roma, 124 – Forlì

 

Educare alla realtà: lo psicologo risponde

Dott.sse Marisca Guardanti e Giuseppina Ravagli

 

L'educazione alla realtà avviene attraverso i rapporti primari e inizia nel contesto familiare. Padre e madre sono coinvolti secondo le proprie caratteristiche personali e i propri codici e ruoli specifici. Lo psicologo può aiutare ad individuare la specificità della relazione genitoriale e accompagnare i genitori in un cammino verso una sana introduzione alla realtà totale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.