18 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Società

“Il teatro di Diego Fabbri. Gesù e il seduttore”

Pierluigi Moressa presenta il suo ultimo libro a Palazzo Talenti Framonti

Sarà presentato venerdì 21 settembre, alle ore 18.00, nella nuova sede della lbreria Feltrinelli di Forlì, l'ultimo libro di Pierluigi Moressa, “Il teatro di Diego Fabbri. Gesù e il seduttore” edito dalla Casa Editrice Persiani di Bologna.

Del volume ne parlerà, inoltre, il giornalista e studioso Vittorio Mezzomonaco autore, insieme a Renato Lotti, della più completa biografia  di Diego Fabbri.
Moressa, partendo dalla Forlì in cui Fabbri nacque e condusse le prime esperienze giornalistiche e teatrali, in questo libro ci conduce, descrivendo la vita e l’opera del drammaturgo svoltasi principalmente a Roma, a cogliere il profilo di una società che, attraverso vicende storiche e sociali, trovò il proprio specchio nel teatro del Novecento e, nel palcoscenico di Diego Fabbri, lo spazio di una rappresentazione, che ancora oggi riesce a mostrarsi attuale e a parlare al cuore dell’uomo.
 

Pierluigi Moressa medico psichiatra, membro associato della Società Psicoanalitica Italiana, giornalista pubblicista, si interessa del rapporto tra processi di pensiero e attività creativa.
Ha scritto numerosi saggi su figure appartenenti al mondo dell’arte, della storia e della letteratura. Si è dedicato anche all’approfondimento di temi locali, pubblicando guide storico-artistiche riguardanti città e luoghi della Romagna. Ha partecipato come relatore a convegni in tema clinico e di storia della medicina; suoi articoli sono apparsi su riviste a varia diffusione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.