Romagna Visit Card, la carta per lo shopping e le visite culturali da oggi è anche on line

Sette euro. Sette caffè, praticamente. A tanto ammonta il prezzo della Romagna Visit Card, la tessere che permette di accedere gratuitamente o con forti riduzioni a musei, siti culturali, servizi legati al benessere e molto altro.
Romagna Visit Card è lo strumento di promozione turistica integrata che da oggi torna online per pochi  giorni. La promozione è valida, infatti, fino al 10 agosto. Non solo uffici turistici, edicole,  attrattori e strutture ricettive: la vendita della Romagna Visit Card ora è anche online, sempre però in un’ottica “local”. Sarà  infatti Tippest, il primo portale di social shopping romagnolo  (www.tippest.it), ad ospitare sulle proprie pagine lo strumento di  promozione turistica integrata delle Province di Ravenna e Forlì-Cesena.
La Romagna Visit Card comprende infatti oltre ottanta siti a cui si può accedere gratuitamente o con sconti entro il 6 gennaio  2013, dai tesori artistici e culturali a proposte legate al  benessere, al divertimento ed all’enogastronomia. In più, il  pacchetto include agevolazioni per i trasporti pubblici e la  possibilità di conoscere i prodotti tipici del territorio.
Chi effettuerà l’acquisto online riceverà un coupon via e-mail da stampare e consegnare presso gli uffici relazioni con il pubblico delle Province di Ravenna o Forlì-Cesena per ottenere il proprio kit card.

 

Per maggiori informazioni sulla card e sull’attivazione, consultare: www.romagnavisitcard.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.