Forlì, contributi anticrisi per 94 famiglie

Si tratta complessivamente di un sostegno economico di 81mila euro

Viene erogato in questi giorni dal Comune di Forlì il contributo anticrisi alle 94 famiglie che, pur essendo risultate ammissibili alla misura economica di sostegno in base alle richieste giunte fra ottobre 2011 e gennaio 2012, non avevano potuto beneficiare del contributo per esaurimento dei fondi a disposizione.
Si tratta complessivamente di un sostegno economico di 81.000 euro che sarà ripartito fra 68 famiglie con minori che riceveranno 1.000 euro ciascuna e 26 famiglie senza presenza di minori che riceveranno un contributo di 500 euro. Queste famiglie si aggiungono a quelle che hanno già ricevuto il contributo garantito dal finanziamento di 100.000 euro nel Bilancio comunale 2011 (80 famiglie con minori e 40 famiglie senza minori). In questo modo viene esaurita la graduatoria delle richieste del bando "Misure straordinarie anticrisi del 2011".
“Il contributo alle 94 famiglie - afferma l’Assessore al Welfare Davide Drei - rappresenta il completamento dell’intervento anticrisi dello scorso anno e, contemporaneamente, la prima azione del programma 2012 di sostegno alle persone che si trovano in situazione di difficoltà economica. Il programma sarà sviluppato nei prossimi mesi e oltre agli 81.000 euro erogati in questi giorni conta su un fondo complessivo di 700.000 euro”.
Sull’impegno economico del Comune di Forlì prende la parola anche l’Assessore al Bilancio Emanuela Briccolani che sottolinea come “nella costruzione del Bilancio dell’ente per quest’anno (un Bilancio caratterizzato da particolare rigore nella gestione dei conti e da una forte pressione fiscale, delegata ai Comuni, nei confronti dei cittadini) siano previste azioni specifiche per contenere gli effetti della crisi economica e a supporto delle famiglie maggiormente colpite dalla crisi e dalla disoccupazione. Nonostante le riduzioni dei trasferimenti e i tagli comunicati dallo Stato al Comune solo dopo l’approvazione del Bilancio di previsione dell’Ente, l’Amministrazione mantiene gli impegni presi con i cittadini”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.