13 luglio 2012 - Forlì, Cronaca, Società

Da “Mobilità integrata” i pass per le persone disabili

Dal mese di luglio sarà possibile ritirare il contrassegno negli uffici di via Lombardini

L’Amministrazione comunale di Forlì ricorda che dal mese di luglio il contrassegno riservato a persone disabili residenti nel territorio del Comune (“Pass Arancione”) viene rilasciato da “Forlì Mobilità Integrata” presso la sede di via Lombardini n. 2.
Il "Pass arancione" è un tagliando per la circolazione e la sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide ed è destinato alle persone con gravi disabilità motorie e alle persone non vedenti, anche se si tratta di disabilità temporanea, previo certificato medico rilasciato dal Servizio di Igiene Pubblica dell’Ausl di Forlì.
Il contrassegno consente alle persone che ne hanno diritto di circolare nelle corsie preferenziali riservate ai mezzi pubblici, nelle aree pedonali e nelle zone a traffico limitato, nonché di sostare negli spazi riservati ai disabili, nelle aree di parcheggio regolarmente a tempo determinato (disco orario) senza limiti di tempo e anche nei parcheggi delimitati dai box blu gratuitamente. Il "Pass Arancione" è personale, va utilizzato solo in presenza dell’intestatario e deve essere esposto in originale sul parabrezza anteriore del veicolo. Per l’uso in altri Comuni è opportuno chiedere informazioni circa il corretto impiego presso gli uffici del Comune dove si intende utilizzare.
Il contrassegno deve essere richiesto su apposito modulo, scaricabile dal sito internet del Comune di Forlì www.comune.forli.fc.it o da ritirare presso lo Sportello. L'autorizzazione viene rilasciata entro 10 giorni dalla presentazione della domanda presso gli uffici di Forlì Mobilità Integrata di via Lombardini n. 2. Per informazioni tel. 0543.712580.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.