13 luglio 2012 - Forlì, Cronaca, Società

Sistema tangenziale di Forlì: importanti passi in avanti per l'asse di Arroccamento

Il completamento di questa fase delle lavorazioni è previsto entro mercoledì 8 agosto 2012.

L'Anas comunica che, per consentire lo svolgimento delle lavorazioni necessarie al completamento dell’Asse di Arroccamento, nell’ambito del sistema tangenziale di Forlì, da lunedì 16 luglio l’arteria stradale resterà chiusa in entrambe le direzioni, con deviazione della circolazione sulla viabilità comunale.

 

In particolare, l’Asse di Arroccamento resterà chiusa:

- in direzione Forlì: dalla rotatoria “Emilia” (km 0,000) allo svincolo “via Ravegnana” (km 5,478);

- in direzione Faenza: dallo svincolo “via Ravegnana” allo svincolo “via Lunga” (km 2,760).

 

Il traffico in direzione Forlì sarà deviato sull’itinerario: viale Bologna, porta Schiavonia, via del Portonaccio, viale Italia, viale V. Veneto, piazzale del Lavoro, via Vespucci, piazzale Foro Boario, via Ravegnana.

Il traffico in direzione Faenza dovrà invece percorrere via Ravegnana, piazzale Foro Boario, via Gorizia, via Lunga per poi re immettersi sull’Asse di Arroccamento allo svincolo di “via Lunga”.

 

Il completamento di questa fase delle lavorazioni è previsto entro mercoledì 8 agosto 2012.

 

L'evoluzione della situazione in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure con l'applicazione 'VAI', disponibile gratuitamente per Android, Ipad e Iphone (http://www.stradeanas.it/vaiapp).

 

L’Anas invita gli automobilisti alla prudenza nella guida, ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico di rilevanza nazionale è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.