5 luglio 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società

Voci nuove, vecchi disagi

Il PdL lamenta lo stravolgimento della viabilità in occasione dell'importante kermesse

Anche quest’anno ai primi di luglio a Terra del Sole il cantiere per l’allestimento del 55° Festival di Castrocaro Voci Nuove e Volti Nuovi" è in piena attività.

Si tratta certamente di un evento importante per la cittadina termale per il lustro che ne deriva a livello nazionale, tuttavia si creano anche alcuni disagi ai residenti poiché la viabilità viene stravolta e molte zone interdette al traffico.

"Già 10 giorni prima della serata della diretta RAI (13 luglio) sono state chiuse le strade ai lati della Piazza e quelle ai lati della Chiesa - spiega Roberto Biondi coordinatore del PdL di Castrocaro Terme e Terra del Sole -  senza peraltro indire alcuna riunione informativa, cosa che invece faceva abitualmente la precedente amministrazione guidata dal sindaco Metri, segnando una mancanza che mette in evidenza una scarsa sensibilità degli amministratori per gli operatori ed i cittadini".

Biondi si auguri che si tratti duna dimenticanza e non di un tentativo di chiusura totale del centro storico di Terra del sole, "fatto come auspicato da “qualcuno” in campagna elettorale, perché in questo periodo di profonda crisi, significherebbe sicura chiusura di tutti gli esercenti locali", conclude il coordinatore del Popolo della libertà

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.