19 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Società, Sport

"Super soci" misteriosi ed un budget ridotto

La Fulgor Libertas svela le intenzioni ma non scopre le carte

Come anticipato questa mattina, La Fulgor Libertas Basket Forlì ha presentato ufficiale richiesta per il ripescaggio in LegaDue e se questa era una certezza ed un dato ormai assodato, altrettanto non si può dire per quelli che dalla stampa sono stati già ribattezzati i super soci, quei soggetti, cioè, che si sono resi disponibili ad aumentare il proprio capitale in favore della società di via Zuelli e che rimangono ancora avvolti dal mistero. Patron Grazioso, nella conferenza stampa di questa mattina, infatti, non ha proferito parola riguardo a questi uomini.

Il numero uno della società biancorossa è chiaro: parla di “taglio col passato”, un trascorso pieno di “mancanza di riservatezza” e di “interferenze”; dato che questo non dovrà più accadere, pare abbastanza naturale cambiare completamente rotta.

Dunque, ricapitolando, l’assemblea dei soci che si è tenuta ieri sera ha votato praticamente all’unanimità il progetto di ripescaggio in LegaDue, senza prendere in considerazione l’iscrizione, meno onerosa, alla nuova DNA. Dalle parole di Grazioso, se non emergono i nomi importanti, viene però fuori che i super soci sono più di 7 e a loro toccherò il 70/80% del capitale sociale.  I sostenitori, che potranno prendere parte alla ricapitalizzazione ad inizio anno potranno aderire con una somma pari a 5 mila euro, un po’ uno schiaffo alla miseria, di questi tempi; tuttavia i sostenitori non riceveranno dividendi di sorta a fine stagione, ma non dovranno nemmeno aprire il portafoglio nuovamente per ripianare eventuali passivi. Contando che tutto il mercato della LegaDue subirà il prossimo anno un decremento, non deve spaventare che anche il budget a disposizione della Fulgor scenderà del 25% rispetto allo scorso anno.

Si attende ora il 15 luglio, nella speranza, come i latini insegnavano “mors tua vita mea”, che qualche società con i conti non proprio a posto, salti, aprendo la strada ad un’imboscata forlivese.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.