18 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Cultura, Società

E' una bancaria della provincia di Bergamo la Marietta 2012

Raffaella Bugini di Valbrembo è la vincitrice del Premio dedicato alla governante di Artusi

E’ responsabile di una filiale di banca e ha la passione per i fornelli. Nessun professionismo, solo sacro fuoco sulle orme di Pellegrino Artusi. Si chiama Raffaella Bugini risiede a Valbrembo in provincia di Bergamo ed è la vincitrice del Premio Marietta, il concorso nazionale per cuochi dilettanti, dedicato alla fedele governante dell’Artusi, Marietta Sabatini. La Bugini ha strabiliato la giuria con il suo “Risotto al moscato di scanzo con biligòcc e fonduta di strachitund”, ispirato al celebre manuale artusiano. A lei vanno mille euro e soprattutto il prestigioso riconoscimento di “erede” di Marietta Sabatini, colei che ha condiviso centinaia e centinaia di ricette insieme al padre della cucina italiana. La consegna del Premio è avvenuta ieri (domenica 17 giugno) nella Chiesa dei Servi, ed a farlo è stata Margarita Fores fulcro del recente accordo tra Casa Artusi e Manila nella Filippine, ospite della Festa.

Nella stessa serata sono stati consegnati anche i Premi Marietta ad Honorem a Vito e Simonetta Agnello Hornby, momento che ha visto la Città di Forlimpopoli omaggiare gli ospiti con il Parmigiano messo a disposizione dalla Fondazione Campagna Amica, in solidarietà all'Emilia.

Ricco anche il menù di martedì 19 giugnodedicato in modo particolare ai prodotti pugliesi e siciliani della Cooperativa Sociale Placido Rizzotto, nell’ambito di Libera Terrache produce nelle terre confiscate alla mafia (ore 19,30 a Casa Artusi). Francesco Galante, presidente della cooperative, guiderà i partecipanti in un percorso di conoscenza e degustazione (quota partecipazione 10 euro). Sempre di mafia e cibo si parlerà nella piazzetta Berta e Rita alle 21,00 con “Liberati dalle mafie con gusto” insieme a Libera Terra e i Gas. Tra i partecipanti Pietro Venezia (Prober), Carlo Rondoni ( Presidente Barcobaleno), Ornella Mordenti (GaSarage Forlì), Francesco Galante.

Ricchissimo come sempre, anche il cartellone degli spettacoli, col folk romagnolo dei Malardot (piazza Garibaldi ore 20,30), Gege Munari e i New Generation 5Tet con Artusijazz (ore 21,30 Osteria L’Aldiqua), e gli Spartiti per Scutari Orkestra (ore 22,00 piazza Trieste).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.