14 giugno 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura

Corso di formazione per andare a caccia di libri

Alla biblioteca comunale un appuntamento per imparare ad utilizzare la catalogazione online

La Biblioteca comunale “Aurelio Saffi” di Forlì organizza una serie di corsi durante i quali verranno spiegate al pubblico le modalità di consultazione dei cataloghi informatizzati e l'utilizzo dei servizi in rete. L’iniziativa punta a portare a conoscenza di tutte le potenzialità offerte dalla gestione informatizza della biblioteca. Scopo di questi incontri è fornire, con spiegazioni semplici e chiare, le istruzioni per l'uso di diverse applicazioni. I corsi sono aperti al pubblico dei lettori (bambini, ragazzi e adulti) iscritti alla Biblioteca Saffi o a una delle biblioteche della Rete di Romagna. I corsi, strutturati in moduli di un'ora, si terranno presso la sede di Corso Repubblica n.72 nei giorni di mercoledì 20 giugno (dalle ore 16 alle 19), venerdì 22 giugno (dalle ore 9 alle 12) e sabato 23 giugno (sempre dalle ore 9 alle 12). I corsi sono gratuiti ma a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria (entro il 19 giugno) al seguente numero telefonico: 0543.712608 o via mail biblioteca.saffi@comune.forli.fc.it .

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.