8 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società

Ragni (PdL): “Progetti per la viabilità, manca via Turati”

Il progetto è pronto da anni ed è bene che diventi realtà

Fabrizio Ragni, consigliere comunale del PdL, torna a intervenire sulla questione mobilità. “Noto con piacere – spiega Ragni – la decisione del vicesindaco Biserna di andare a parlare ai cittadini, in un’assemblea pubblica, della pista ciclabile di corso Garibaldi. Solo qualche settimana fa il PdL aveva chiesto di accelerare i tempi, la speranza è che si possa giungere presto a una soluzione”. Nei giorni scorsi proprio il vicesindaco Biserna ha reso nota una lista degli interventi da effettuare sulle strade di Forlì. “C’è un’assenza – continua Ragni – ed è quella di via Turati nella lista delle ‘zone 30’. Mi auguro si tratti di un’assenza solo formale e che nei progetti dell’amministrazione, in realtà, ci sia la volontà di istituire la ‘zona 30’ in quella strada. Si tratta di un provvedimento necessario per la sicurezza, dal momento che in via Turati ci sono due scuole e la piscina comunale. Il progetto è pronto da anni – conclude il consigliere comunale del PdL – ed è bene che diventi realtà. A proposito del ‘piano zone 30’, il vicesindaco ha ricordato che ci sono alcuni interventi già realizzati. A questo punto non ci si può nascondere dietro la mancanza di risorse economiche. Via Turati deve essere tra le priorità, l’amministrazione spieghi quali sono le intenzioni”.   

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.