1 giugno 2012 - Forlì, Cultura, Società, Spettacoli

“Chitarre in festa” alla residenza Pietro Zangheri.

 

Nulla rende meglio l’idea dell’estate che si avvicina di un bella chitarra, magari suonata in spiaggia, attorno al fuoco con gli amici. E non sarà proprio così, ma è certo che lo spirito con cui oggi pomeriggio alle 16 si terrà la manifestazione “Chitarre in festa” nel teatro della residenza Pietro Zangheri di via Andrelini ricorda molto da vicino quel modo di intendere l’estate.

Si tratta di una vera e propria orchestra, che riunisce i ragazzi trai 13 e i 25 anni, nata con l’intenzione di riunire in un ensemble musicale i migliori talenti chitarristici del territorio forlivese. Sono tre le scuole che partecipano ai lavori dell’orchestra delle “Chitarre in festa”: l’istituto musicale Angelo Masini, la scuola media a indirizzo musicale Zangheri di via Ribolle e l’istituto comprensivo di Predappio.

Il Maestro Paolo Benedetti e il Maestro Ingeborg Riebesehl dirigeranno i giovani talenti nell’esecuzione di brani di Pieter van de Staak, Stepan Raak, Celso Machado, Leo Brower e Ferdinando Carulli.

L’ingresso è gratuito.

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.