16 maggio 2012 - Forlì, Cronaca, Sanità

“Annals of Internal Medicine”: pubblicato studio San Francisco - Forlì

Nell'equipe di ricercatori Sara Tomassetti, Matteo Buccioli e Venerino Poletti

Ieri è stato pubblicato sulla rivista “Annals of Internal Medicine”  un lavoro scientifico che vede come CoAutori ricercatori della Università di San Francisco, della Mayo Clinic entrambe negli Stati Uniti e della Pneumologia dell’Ospedale Morgagni  di Forlì (Sara Tomassetti,  Matteo Buccioli,  Venerino Poletti).
“Il lavoro dimostra l’utilità clinica di un semplice sistema di stratificazione in gravità della fibrosi polmonare idiopatica. Questo lavoro avrà importanti risvolti pratici perché permetterà di prevedere con facilità la prognosi nei singoli pazienti affetti da questa grave malattia” afferma il prof.  Poletti, Direttore della Pneumologia di Forlì.
Annals of Internal Medicine è una rivista prestigiosa con elevato impact factor (17) e far parte degli Autori di questa rivista è il sogno di molti ricercatori. Forlì è con questo lavoro in ottima compagnia a dimostrazione che il gruppo di ricerca ha organizzazione, idee , contatti che possono ben figurare in uno scenario internazionale di alto livello. Nel 2012 le ricerche scientifiche della Pneumologia dell’Ospedale Morgagni  già pubblicate su riviste importanti sono  sette e altri sei sono in corso di pubblicazione.
L’Associazione Morgagni Malattie Polmonari (AMMP) ha contribuito in modo determinante a far sì che queste ricerche venissero disegnate e realizzate.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.