2 maggio 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Eventi, Società

"Mega Verde": apertura straordinaria in occasione della notte europea

Laboratori, creatività e progetti per i bambini "visti dai bambini"

Sabato 5 maggio in occasione della Notte Verde Europea di Forlì, il MEGAforlì  dedicherà tutta la giornata, con un’apertura serale straordinaria, a eventi sul Ri-Uso e la natura, con incontri, presentazioni e attività junior.  Si inizia alle ore 17 alla Mondadori Junior con il laboratorio ludico-scientifico di educazione ambientale, piante, orto e giardinaggio, a cura di Giunti Editore, per giovani scienziati che amano l’orto, il giardino e vogliono vedere il mondo verde. Dai 5 agli 11 anni – max 25 bambini. Iscrizioni presso la Libreria Mondadori Junior t. 0543.370738 (int. 2)

 

Dalle ore  17.30 il MEGAforlì ospiterà incontri che affrontano il tema del RI-Uso e del verde da diversi punti di vista.

Alle ore 17.30 nel corso dell’incontro “Vivere in armonia tra architettura e natura”, Giordano Conti presenterà il suo libro “La città del buon vivere” (Foschi Editore), in compagnia di Monica Fantini Presidente di Legacoop Forlì – Cesena. Alle ore 19, idee e ricette per il Ri-Uso in cucinacon Sergio Nigro autore del libro “Chez Mamma. Il miglior ristorante del mondo” (Foschi Editore).  Conversa con l’autore Antonio Giosa, dirigente scolastico dell’Ist. Alberghiero "Pellegrino Artusi". Per chi lo desidera degustazione/aperitivo di alcune ricette contenute nel libro € 5.  E alle ore 21 un affascinante focus sulle escursioni e le passeggiate nel verde di Romagna con Matteo Ranucci e Gianfranco Tedaldi che presenteranno la sezione "Domeniche nel verde" della recente guida "52 domeniche in Romagna" (secondo volume della collana). Con un taglio prettamente divulgativo, senza tuttavia trascurare alcuni importanti "approfondimenti scientifici", vengono proposti e descritti una decina di itinerari nel "cuore verde" della Romagna, dalla costa alle alte cime del crinale. Luoghi di spiccato valore naturalistico da fruire nella consapevolezza che questa terra è alquanto ricca di elementi paesaggistici di pregio e di organismi tutt'altro che banali come lupi, aquile, falchi, rare felci e splendide orchidee.Le schede descrittive si snodano secondo in ipotetico percorso dalle bassure allagate (ad esempio nel ravennate), alle rupi scoscese (l'affioramento dello spungone, le rocce della Val marecchia), ai boschi relitti della collina (Scardavilla), alle grotte di Onferno e della vena del Gesso Romagnola, per addentrarsi infine nelle foreste di crinale tra la Campigna (le "Foreste Casentinesi") e il Monte Fumaiolo. Arricchiscono la sezione una specifica descrizione degli appuntamenti più significativi (area per area), i numeri telefonici utili, gli indirizzi dei siti web per approfondire le conoscenze sui vari territori.

 

Inoltre proprio in occasione della Notte Verde sarà finalmente in esposizione  nel CUBO del MEGAforlì, la Forlì dei Bambini, la città (vista) pensata e realizzata dai bimbi con carta, stoffa, colori e materiali di riciclo nel corso dei laboratori “Bimbi al Centro”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.