29 aprile 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Politica, Società

Festa del lavoro con Sinistra Ecologia e Libertà

Incontri, dibattiti e banchetti per promuovere ambiente, energie alternative ed occupazione

Primo maggio nelle piazze per Sinistra Ecologia Libertà del comprensorio forlivese.

Il gruppo sarà nelle piazze di alcuni comuni del comprensorio nella giornata internazionale della festa del Lavoro;  “con i lavoratori , per il lavoro, per ricordare che senza la forza del lavoro non si raggiunge alcun obiettivo economico”, spiegano da SEL – “sarà una giornata di festa e di partecipazione collettiva  per sottolineare ancora una volta che la nostra Repubblica è fondata sul lavoro e che, lavoro, significa innanzitutto riconoscimento del diritto della singola persona di autodeterminare il proprio presente e il proprio futuro. Una giornata per ricordare che il lavoratore è prima di tutto persona e non merce”.

 

A Dovadola sarà presente alle ore 11,00 in Piazza della Vittoria , il coordinatore regionale Giovanni Paglia anche  a sostegno  della lista "L'alternativa per Dovadola" del candidato sindaco  Gabriele Zelli e per il candidato consigliere Kabir Canal della "Sinistra Unita" , di cui SEL è parte.

 

A Castrocaro anticipo della giornata con l'appuntamento alle ore 21,00   presso la caffetteria Sport Piazza Martelli 3  per un incontro su ambiente, energie alternative, gestione e riuso rifiuti con Natale Belosi dell'EcoIstituto di Faenza estensore della proposta di Legge popolare per la raccolta e la  gestione dei rifiuti  per la Regione Emilia Romagna e il candidato di SEL nella lista "Insieme in Comune", Davide Zoli.

 

Banchetti saranno allestiti per l'intera giornata anche nelle piazze di Forlì e Forlimpopoli

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.