23 aprile 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità, Società

Nuove farmacie a Forlì, anche Rondoni (PdL) chiede spiegazioni

Il PdL presenta un'interrogazione per approfondire l'argomento

Oggi verrà presentata la nuova mappa delle 6 farmacie che apriranno i battenti nel forlivese, grazie all’entrata in vigore del pacchetto liberalizzazioni.

Se nei giorni scorsi la Lega Nord si era fatta avanti presentando un question time, oggi è la volta del PdL che attraverso il suo capogruppo, Alessandro Rondoni, interroga il primo cittadino di Forlì per avere maggiori approfondimenti sulla questione. In particolare l’esponente del PdL chiede a Roberto Balzani di relazionare e chiarire i dubbi al consiglio comunale sulle imminenti aperture dei presidi e se la pianta organica, cioè la mappatura della città e la relativa “copertura” dei servizi essenziali e primari, sia stata rimodulata per rispondere efficacemente al fabbisogno cittadino.

Le considerazioni da cui parte la proposta di interpellare direttamente il primo cittadino di Forlì è semplice “ visto che al momento non è dato conoscere i criteri con cui si è operato poiché il piano di apertura delle nuove farmacie non è stato discusso e non vi è stato confronto nelle Commissioni Consiliari e in Consiglio Comunale” spiega Rondoni, che poi conclude: “oltre al mancato necessario approfondimento in sede istituzionale, non sono state date opportune e preventive comunicazioni alla città”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.