20 aprile 2012 - Forlì, Cronaca, Politica

Rondoni chiamato a far parte del coordinamento regionale del PdL

"I Partiti devono cambiare e la politica recuperare credibilità"

Alessandro Rondoni, capogruppo Pdl in Consiglio Comunale e già candidato sindaco alle elezioni amministrative 2009 a Forlì, è stato chiamato a far parte del Coordinamento Regionale del Popolo della Libertà dell’Emilia-Romagna e interverràalle prossime riunioniche si svolgeranno sabato 21 aprile a Parma e il 28 a Piacenza per analizzare il quadro politico anche in vista delle imminenti elezioni amministrative del 6 e 7 maggio. La convocazione è giunta a Rondoni firmata dal sen.Filippo Berselli,coordinatore, e dalsen. Giampaolo Bettamio,vicecoordinatore vicario.

«I partiti - afferma Rondoni - devono cambiare e la politica recuperare credibilità, eliminando i comitati d’affari e dando più voce alle esigenze della gente. Credo che la democrazia si possa salvaguardare, anche in questo momento di antipolitica, impegnandosi ancora di più per la partecipazione e la trasparenza. Essere chiamato al Coordinamento Regionale Pdl rappresenta uno stimolo in tale direzione e una responsabilità a portare avanti le esperienze e il lavoro svolto “dal basso” con la credibilità politica acquisita in questi anni in campagna elettorale, in Consiglio Comunale e sul territorio».

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.