20 aprile 2012 - Forlì, Cesena

"Allegromosso" fa tappa in Italia e sceglie Cesena

Fra il 17 e il 19 maggio arriveranno in Regione circa 6mila giovani musicisti provenienti da 25 nazioni europee

Cesena si prepara ad Allegromosso, il Festival Europeo delle scuole di musica, che giunge quest’anno all’undicesima edizione e che si svolge per la prima volta in Italia. A promuovere l’evento, ogni anno in un Paese diverso, è la EMU (Unione Europea delle scuole musicali) che per il 2012 ha scelto l’Emilia-Romagna come territorio ospitante.

“Si tratta di un evento straordinario – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore al Turismo e alle Politiche Giovanili Matteo Marchi -. Fra il 17 e il 19 maggio arriveranno in Regione circa 6mila giovani musicisti provenienti da 25 nazioni europee, che per tre giorni si esibiranno in 25 città emiliano – romagnole delle province di Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna e Ferrara. A dare risonanza all’iniziativa contribuirà anche il supporto mediatico di Radio 1 Rai, che coinvolgerà le redazioni musicali e il Gr Ragazzi dedicando agli eventi puntate tematiche e speciali in diretta. Siamo felici che Cesena sia una delle sedi prescelte per le esibizioni, incaricata di ospitare anche il grande concerto conclusivo, che vedrà la presenza di gran parte dei 6mila ragazzi giunti da tutta Europa. E’ una bella opportunità per rafforzare la nostra conoscenza a livello europeo, e faremo il possibile per accogliere al meglio i giovani concertisti e quelli che arriveranno per seguire le loro performance. Del resto, Cesena vanta una importante tradizione musicale, testimoniata dalla presenza di una stagione concertistica di rilievo come quella del Bonci, e rafforzata dall’attività del Conservatorio, dell’istituto Corelli, di numerosi cori e gruppi strumentistici”.

Così, nelle giornate di venerdì 18 e sabato 19 maggio Cesena sarà il teatro di concerti no stop dove si alterneranno gruppi provenienti dalle scuole musicali di tutta Europa. Due le location: il teatro Bonci per la musica sinfonica e il giardino pubblico per il pop/rock.

Gli eventi saranno gratuiti ed aperti a tutti gli appassionati di musica e d’Europa.

La nostra città è stata scelta anche per ospitare il gran finale, riservato ai giovani musicisti europei che si svolgerà  all’Ippodromo del Savio, con la cerimonia di chiusura di tutto il festival Allegromosso e il concerto di Goran Bregovic e Wedding & Funeral Band, che suoneranno insieme ai giovani delle Scuole di Musica dell'Emilia Romagna, a chiudere una intensa due giorni di musica diffusa su tutta la Regione.

 

Così come già successo in occasione di altre manifestazioni (ad esempio, la scorsa estate con ‘Piazze di Cinema’), il Comune di Cesena lancia un invito per trovare persone disponibili ad affiancare lo staff del Comune di Cesena nelle attività di informazioni e assistenza agli ospiti e al pubblico per garantire la buona riuscita dell’evento. Un’occasione, oltre che per contribuire all’organizzazione, anche per vivere una esperienza intensa a contatto con giovani musicisti provenienti da tutta Europa e per gustare ottima musica.

Unici requisiti richiesti, essere maggiorenni, avere una buona dimestichezza con la lingua inglese, e soprattutto un grande entusiasmo per la musica e il divertimento.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Turistico del Comune di Cesena,  tel. 0547 356327, e-mail iat@comune.cesena.fc.it.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.