18 aprile 2012 - Forlì, Cronaca, Società

La purezza dell'acqua grazie all'impiego delle piante

A Portico di Romagna è attivo il fitodepuratore, un impianto innovativo che depura in modo ecologico

L’ impianto, unico nel suo genere per dimensioni e ridotto impatto ambientale, è stato realizzato da Hera e consentirà un calo del 95% del carico inquinante sversato al fiume Montone.

 

Da pochi giorni è pienamente operativo a Portico di Romagna il fitodepuratore di Molino di Sotto, un impianto unico nel suo genere per dimensioni e contenuto impatto ambientale e in grado di depurare le fognature dell’intero abitato attraverso le piante.

 

E’ arrivata infatti la scorsa settimana l’autorizzazione allo scarico da parte della Provincia (n. 117 del 22 03 2012), indispensabile per l’attivazione dell’impianto, che è in grado di servire 730 abitanti equivalenti e dal quale si attende una diminuzione del carico inquinante sversato a fiume pari a circa il 95%.

 

Come funziona un fitodepuratore? E’ una sorta di grande filtro in ghiaia, realizzato in un’ampia area a valle del paese, in cui sono state messe a dimora piante idonee a svolgere la funzione di depurazione delle acque nere, che prima riversavano nel Montone, restituendo così al fiume acqua pulita.

 

Il fitodepuratore, ha comportato un investimento di 410.000 Euro finanziati dalla tariffa,  è stato realizzato interamente da Hera, è costituito da 4 fosse Imhoff e 4 letti di fitodepurazione a flusso sub-superficiale e ha una superficie complessiva di 2175 mq (lunghezza 43,5 metri x 12,5 metri di larghezza).

 

L’impianto, innovativo per i nostri territori, è stato realizzato in osservanza alla direttiva europea che prevede il risanamento degli agglomerati urbani con meno di 2.000 abitanti non ancora provvisti di idoneo trattamento e va a risanare lo scarico delle fognature dell’abitato di Portico, in passato parzialmente trattato da fosse Imhoff con conferimento diretto nel fiume Montone.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.