14 aprile 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Eventi, Società

Artusi Jazz Festival: la musica è servita... "sui piatti della batteria"

Stilato il programma dei concerti che animeranno uno degli eventi più partecipati della regione

Il jazz fa da colonna sonora, dal 16 al 23 giugno, alla Festa Artusiana di Forlimpopoli.

Dal piacere del palato a quello dell'anima con uno dei generi musicali più profondi del genere umano:L'associazione culturale “Dai de jazz” annuncia il programma di concerti che si svolgerà durante la kermesse che ha reso Forlimpopoli famosa nel mondo.

“Qualcuno si sarebbe potuto accontentare di fare le nozze con i fichi secchi. Non noi”, spiegano dall'associazione, “pur tra mille difficoltà, il sodalizio nato per promuovere buona musica a base del meglio del jazz, anche in questo 2012, è riuscito a costruire un programma di alto livello”.

 

La rassegna “Artusi Jazz” si presenta con un cast stellare che alla tecnica sopraffina abbina passione da vendere e un cuore grande come il piatto di una batteria. E batte forte...

 

“Questi, secondo noi ma non solo, sono gli ingredienti giusti per trasmettere le emozioni e la bellezza di un'esecuzione ben riuscita oppure di un'improvvisazione provata sul nostro palco”, commentano gli organizzatori.

Ma entriamo nel vivo del programma:

 

 

Sabato 16 giugno

Centro storico e corte della Rocca ore 20.30: Power Marching Band.

Corte della Rocca ore 22,00: Kyle Eastwood Band in “Song from the Chateau”.

 

Domenica17 giugno

Corte Casa Artusi ore 21.45: Javier Girotto – Luciano Biondini duo in “Iguazù”.

 

Lunedì 18 giugno

Corte Casa Artusi ore 21.30: Lisa Manara Jazz Quartet.

 

Martedì 19 giugno

Osteria L'Aldiquà ore 21.30: Gegè Munari New Generation 5tet.

 

Mercoledì 20 giugno

Corte della Rocca ore 21.30: Giacomo Toni in “Canzoni solitarie”.

Corte della Rocca ore 22.15: John De Leo quintetto in “Vago svanendo” (tour 2012).

 

Giovedì 21 giugno

Corte della Rocca ore 21.30: The Mighty Q Trio.

Corte della Rocca ore 22.30: Paolo Fresu & Gianluca Petrella.

 

Venerdì 22 giugno

Corte della Rocca ore 22,00: Dino Rubino Trio, special guest Paolo Fresu in “Tribute in Miriam Makeba”.

 

Sabato 23 giugno

Corte della Rocca alle 22: Flavio Boltro quintet in “Joyful”.

 

(nel corso della serata di venerdì 22 giugno sarà consegnato il premio “Frampuljazz 2012” a Paolo Fresu)

 

Info:

 

Prevendita dal 28 maggio 2012.

Tel: 340 5395208

nicolacataldo@alice.it

info@artusijazzfestival.com

www.artusijazzfestival.com

 

Direzione artistica: Flavio Boltro

Consulente artistico: Mauro Picci

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.