21 marzo 2012 - Forlì, Sport

Under 19, buon gioco e buone speranze

I giovani "fulgorini" scendono in campo fuori casa e raccolgono una facile vittoria

Polisportiva Stella - Fulgor Libertas Forlì: 63-82

 

Fulgorlibertas: Orlando 9, Mambelli 2, Serrani 20, Maraldi 5, Nervegna 19, Mariani 5, 

Gasperini 3, Valgimigli 2, , Godoli 3, Primavera 2, Basile 14, Agatensi 2.
All. Tumidei Ass. Agnoletti, Fantini.

 

La Fulgorlibertas scende in riviera nella prima delle due gare valevole per i quarti di finale, vogliosa e speranzosa di poter portare a casa la partita.

Nel primo periodo le squadre si studiano, ritmi alti e discrete percentuali vedono i padroni di casa condurre 17-16.
Nel secondo periodo la squadra forlivese stringe le maglie difensive e grazie a conclusioni in contropiede e tiri precisi dall’arco solca il break. (25-42)
Nel terzo periodo Forlì dilaga, grazie ad un Serrani inarrestabile e all’attenta regia del duo Basile - Nervegna tocca anche il massimo vantaggio (+27) per poi amministrare 42-64.
Il quarto periodo scorre tranquillo con Forlì in totale controllo del match.

Il ritorno, ricordiamo che vale il differenziale canestro, si svolgerà lunedì 26 marzo ore 21 presso il palazzetto di villa romiti. Forza Ragazzi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.