12 marzo 2012 - Forlì, Cronaca, Società

CAD Forlì, un bilancio da premio

Il bilancio sociale della cooperativa CAD di Forlì si è aggiudicato un riconoscimento nell’ambito della tredicesima edizione del concorso nazionale “Quadro Fedele”.
La competizione, promossa da Airces (l’Associazione dei Revisori contabili del mondo Cooperativo) in collaborazione con Legacoop nazionale, Coopfond e Federazione Italiana delle Relazioni Pubbliche (Ferpi), ha lo scopo di valorizzare la funzione comunicativa dei bilanci, che sono sempre di più l’elemento attraverso il quale i portatori di interesse valutano le imprese.
CAD ha vinto il premio “New Entry”, che viene assegnato alle cooperative che partecipano per la
prima volta al concorso. Il trofeo attesta la qualità del lavoro svolto dal gruppo di lavoro interno,
guidato dalla presidente Elena Grilli e coordinato da Rosanna Francia.
La Giuria del Premio Quadro Fedele, che quest’anno ha visto la partecipazione di 47 aziende
cooperative da tutta Italia, era composta da Enea Mazzoli (Unipolis), Francesco Boccetti
(Coopfond), Gianni Bragaglia (Airces), Primo Salani (Legacoop), Claudio Travaglini (Università di
Bologna) e Lorenzo Zambotto.
 

Chi è CAD
CAD Società Cooperativa Sociale Onlus, è una cooperativa sociale di tipo "A" nata nel 1976 e fortemente radicata nel territorio romagnolo. Le attività vengono svolte attraverso il lavoro di circa 800 lavoratori, prevalentemente soci, con professionalità specifiche e competenze diverse. La sede legale è a Forlì e la cooperativa è presente a Cesena, Savignano sul Rubicone e Rimini. CAD opera nell'ambito dei servizi alla persona ed in particolare gestisce servizi socioassistenziali, educativi, scolastici, sanitari, di informazione ed animazione socio-culturale. I servizi erogati dalla cooperativa sono rivolti a persone anziane, minori, disabili e cittadini in genere sia al domicilio delle persone che in strutture territoriali diurne e residenziali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.